Audi RS6 Avant di ABT al Salone di Ginevra 2014

ABT porterà a Ginevra l’ennesima evoluzione del pacchetto di modifiche dedicate alla Audi RS6 Avant.

Audi RS6 Avant di ABT al Salone di Ginevra 2014

di Giuseppe Cutrone

28 febbraio 2014

ABT porterà a Ginevra l’ennesima evoluzione del pacchetto di modifiche dedicate alla Audi RS6 Avant.

Il preparatore tedesco ABT sarà presente al Salone di Ginevra con diverse produzioni, tra cui il nuovo pacchetto di potenziamento messo a punto per la Audi RS Avant

Come avvenuto già nelle elaborazioni presentate in precedenza per la station wagon di Ingolstadt, anche in questo caso ABT si è concentrata soprattutto sul propulsore, con l’obiettivo di ottenere un sensibile aumento della potenza e portare le prestazioni ad un nuovo livello. 

L’unità V8 4.0 della Audi RS6 Avant di ABT eroga infatti 730 cavalli rispetto ai 560 cavalli della versione di serie, con un’impressionante coppia di 920 Nm che fa addirittura sembrare pochi i 700 Nm messi sotto il piede del conducente dalla RS6 originale. 

Le altre caratteristiche dell’elaborazione di ABT sono il nuovo sistema di scarico in acciaio inox, le sospensioni regolabili, il volante sportivo con bilancieri completi di luci a LED, inserti in fibra di carbonio rossa, tappetini personalizzati, poggiatesta ricamati e cerchi in lega da 22 pollici con pneumatici Dunlop 295/25 ZR22. 

Per mantenere inalterata la sua natura esclusiva, la Audi RS6 Avanti di ABT sarà prodotta in tiratura limitata consistente in soli 25 pezzi.