Volkswagen Golf R by ABT Sportsline

ABT Sportsline ha presentato la sua elaborazione della Volkswagen Golf R, che adesso eroga ben 370 cavalli.

Volkswagen Golf R by ABT Sportsline

Tutto su: Volkswagen Golf

di Giuseppe Cutrone

24 febbraio 2014

ABT Sportsline ha presentato la sua elaborazione della Volkswagen Golf R, che adesso eroga ben 370 cavalli.

ABT Sportsline ha deciso di potenziare la Volkswagen Golf R, riuscendo a spremere dalla berlina sportiva tedesca ancora più potenza e maggiori prestazioni, oltre ad apportare un ritocco estetico che risulterà decisamente gradito a chi apprezza distinguersi.  

Il pacchetto ABT Power New Generation ha consentito al preparatore di portare la potenza della Golf R dai 300 cavalli originari ai 370 cavalli erogati dalla versione elaborata, con la coppia che, parallelamente, è passata da 380 a 460 Nm

Le prestazioni della Volkswagen Golf R di ABT Sportsline vedono una velocità massima di 265 km/h (250 km/h quella della versione originale) e un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 4,5 secondi (5,1 secondi l’analoga prova effettuata con la vettura di serie). 

ABT ha basato il proprio lavoro su una nuova unità di controllo dotata di software modificato. Gli algoritmi che gestiscono il funzionamento del motore 2.0 TSI sono capaci di aumentare la potenza e di tenere invariati i consumi, che si confermano in linea con la Golf R di serie. 

La linea esterna mette in evidenza, tra le altre cose, un’inedita griglia e un nuovo spoiler anteriore, paraurti modificati, vistose [glossario:minigonne] laterali, [glossario:alettone] posteriore, cerchi in lega da 20 pollici bruniti e nuovi gusci degli specchietti retrovisori esterni.