Ci risiamo: richiamo per 1,3 milioni di Toyota

Stavolta il difetto è al tubo della benzina, alcuni modelli venduti in Usa e Giappone devono essere riparati. "Nessun problema per la sicurezza"

Toyota ha reso noto  che è in corso la riparazione di 1,3 milioni di veicoli tra America del nord e Giappone per un difetto al tubo della benzina. La casa nipponica si è resa conto (meno male) che tale condotto può logorarsi anzitempo e provocare pericolose perdite di carburante, anche se dal quartier generale si minimizza questo rischio.

Il difetto riguarda alcune serie dei modelli Avalon, Camry, RAV4 e Lexus ES 350 venduti negli Stati Uniti e l'Harrier e l'Estima in Giappone.

"E' quella che noi chiamiamo una campagna di servizio", ha detto un portavoce di Toyota, Mieko Iwasaki, secondo il quale non si tratta di un richiamo obbligatorio, poiché il difetto non comporta alcun rischio per la sicurezza. "Procediamo alle riparazioni gradualmente, inviando comunicazioni ai proprietari e alle concessionarie".

La campagna di riparazioni, lanciata in ottobre, si svolgerà in quattro fasi. Fino a oggi, un totale di 979.000 veicoli (934.000 negli Stati Uniti e 45.000 in Giappone) sono già stati riparati o stanno per esserlo. I restanti 3-400.000 saranno sistemati nel corso della quarta e ultima fase.

Se vuoi aggiornamenti su TOYOTA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 02 marzo 2010

Altro su Toyota

Toyota nuovo partner ufficiale del CONI
Cronaca

Toyota nuovo partner ufficiale del CONI

Una flotta di 20 Toyota Rav4 Hybrid e 5 Lexus (NX ed RX) consegnata a Roma alla presenza di Andrea Carlucci (Toyota Italia) e Giovanni Malagò.

Toyota Prius C 2017: baby ibrida pronta al debutto
Anteprime

Toyota Prius C 2017: baby ibrida pronta al debutto

Nuove funzionalità di assistenza alla guida e, sotto il cofano, conferma il 1.5 a ciclo Atkinson abbinato a un'unità elettrica per 99 CV complessivi.

Toyota Yaris WRC 2017: una versione sportiva da 210 CV
Anteprime

Toyota Yaris WRC 2017: una versione sportiva da 210 CV

Ispirata alle competizioni rally, la Toyota Yaris WRC vanta un’aerodinamica specifica e un motore da 210 CV.