Peugeot pronta a richiamare 100.000 auto

Si tratta della 107 e della Citroën C1 prodotte in Repubblica Ceca in joint venture con Toyota. Il problema è sempre l'acceleratore

Dopo Toyota e Honda è ora la volta del gruppo Psa a ritirare alcuni veicoli. L'azienda transalpina ha infatti reso noto che circa 100.000 auto (97.000 per la precisione) tra Peugeot 107 e Citroën C1 saranno richiamate per alcuni problemi all'acceleratore.

I modelli sono quelli costruiti nello stabilimento della Repubblica Ceca, creato in joint venture con Toyota che lì assembla l'Aygo. Questo plant di Kolin, a est di Praga, è l'unico dove Peugeot e Toyota operano in joint venture.

Laconico il commento di Tadashi Arashima, AD di Toyota Motor Europe: "Siamo molto dispiaciuti che l'attuale situazione stia creando preoccupazione e disagio fra gli automobilisti europei".

Se vuoi aggiornamenti su PEUGEOT inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 01 febbraio 2010

Altro su Peugeot

Peugeot 305: la paladina della sicurezza compie 40 anni
Curiosità

Peugeot 305: la paladina della sicurezza compie 40 anni

Nel 1977 debuttava la Peugeot 305, berlina tre volumi che introduceva numerose novità nel campo della sicurezza.

Rally Sanremo 2017: la quinta di Paolo Andreucci
Motorsport

Rally Sanremo 2017: la quinta di Paolo Andreucci

Il garfagnino, con Anna Andreussi e la Peugeot 208 T16, vince a Sanremo e balza in testa al Cir 2017. Successo di "Lucky" (Delta 16V) fra le storiche.

Peugeot è partner di Run show Runcard
Eventi

Peugeot è partner di Run show Runcard

L’evento itinerante Fidal e Fida, partito il 25 marzo da Amatrice, in programma fino a ottobre: Peugeot è main sponsor della manifestazione.