Jeremy Clarkson sospeso dalla BBC: non condurrà “Top Gear”

La star televisiva inglese avrebbe litigato pesantemente con uno dei produttori del programma.

Jeremy Clarkson sospeso dalla BBC: non condurrà "Top Gear"

di Giovanni Mercadante

11 marzo 2015

La star televisiva inglese avrebbe litigato pesantemente con uno dei produttori del programma.

Jeremy Clarkson è stato sospeso dal ruolo di conduttore di Top Gear dall’emittente BBC. Ad annunciarlo lo stesso network tramite una breve nota informativa.

I motivi della sospensione risalgono ad una lite tra il presentatore e uno dei produttori del programma.

Inoltre -si legge nella nota- lo show non verrà trasmesso domenica prossima, aggiungendo che il provvedimento riguarda solo Clarkson e nessun altro membro del team.

Non era la prima volta che la star televisiva si trovava al centro di polemiche, lo scorso maggio utilizzò un vocabolo razzista dopo il quale l’emittente lo avvisò che “ulteriori affermazioni offensive di qualunque tipo e in qualunque momento” gli sarebbero costate il posto di lavoro.

Al momento non si registra nessuna replica da parte di Clarkson.