I piloti di F1 al ristorante pagano "alla romana"

Hamilton voleva pagare per tutti ma qualcuno ha detto "dividiamo il conto", così 18 ricevute per 18 carte di credito.

Nonostante siano gli sportivi più pagati al mondo, i piloti della Formula 1, quando devono pagare il conto al ristorante, preferiscono pagare “alla romana” ovvero ognuno per sé.

Mercoledì sera durante una cena a Shangai i 18 piloti della Formula 1, infatti, hanno chiesto ben 18 ricevute pagando il conto con 18 carte di credito diverse.

Il singolare episodio lo racconta il Guardian spiegando che Lewis Hamilton, fresco di firma di un contratto triennale da ben 125 milioni di euro, aveva prenotato in un ristorante italiano “The Kitchen” e si era offerto di pagare lui il conto ma Nico Rosberg, suo compagno di squadra sarebbe opposto. Racconta Hamilton: "E' stata una cosa un po' folle e ridicola in realtà perché a un certo punto qualcuno ha detto 'dividiamo il conto'. Probabilmente non era neanche così costoso. Io mi ero offerto di pagarlo e poi la volta successiva sarebbe toccato a qualcun altro, ma mi hanno risposto che volevano pagare individualmente. Tutti abbiamo ricevuto una ricevuta, 18 ricevute per 18 carte di credito. E' stata la cosa più ridicola che abbia mai visto”. Ma la versione di Roberg è diversa: "Davvero? Interessante - ha risposto Rosberg - Da quello che ricordo, in questi casi vige un accordo tacito secondo il quale è il campione a pagare, ma forse è solo la mia opinione".

 

Pagato il conto è stato il momento del selfie ricordo che hanno postato su Twitter con l’hashtag #windsbagunited, i 'ciarlatani riuniti’. Un modo per rispondere a Bernie Ecclestone che li aveva definiti, appunto, ciarlatani.

Se vuoi aggiornamenti su I PILOTI DI F1 AL RISTORANTE PAGANO "ALLA ROMANA" inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giovanni Mercadante | 15 aprile 2016

Vedi anche

Jeremy Clarkson imita Tom Hanks: il video

Jeremy Clarkson imita Tom Hanks: il video

Il presentatore si trova alle Barbados per una delle puntate di The Grand Tour

Adam Carolla mette in vendita la sua collezione di rarissime Lamborghini

Adam Carolla mette in vendita la sua collezione di rarissime Lamborghini

L'attore e doppiatore statunitense manda sul mercato vetture dal valore complessivo di circa 4 milioni e mezzo di dollari

Motore 2 tempi vs 4 tempi: pregi e difetti

Motore 2 tempi vs 4 tempi: pregi e difetti

Approfondiamo quali sono i pro e i contro delle due tipologie di motore per moto.