WRC 2016: Ogier conquista il Rally di Francia

Con questa vittoria il francese si avvicina al quarto titolo mondiale.

WRC 2016: Ogier conquista il Rally di Francia

Tutto su: Volkswagen Polo

di Valerio Verdone

03 ottobre 2016

Con questa vittoria il francese si avvicina al quarto titolo mondiale.

Da quanto Loeb ha lasciato il mondo dei rally, un altro Sebastien, che di cognome fa Ogier, è salito alla ribalta, ed è diventato il nuovo cannibale, tanto da essere ad un passo dal quarto mondiale consecutivo. Merito di una squadra ambiziosa, la Volkswagen, e di una vettura molto competitiva, la Polo R WRC, ma anche di un talento decisamente fuori dal comune, al punto da stare stretto persino al fenomeno alsaziano ai tempi della Citroen in forma mondiale.

Ebbene, un altro mondiale sta per arrivare nella bacheca di Ogier, dopo che quest’ultimo si è aggiudicato il Rally di Francia, dietro di lui il vincitore del rally d’Italia, Thierry Neuville, che lo ha braccato con la sua Hyundai i20 WRC senza riuscire a prenderlo.

Gradino più basso del podio per l’altro alfiere della Volkswagen, Mikkelsen, che, seppur con poche speranze, rimane matematicamente in lotta per il titolo mondiale. Il pilota norvegese ha battuto l’altro pilota della Casa teutonica, Latvala, apparso decisamente sotto tono.

Sfortunato Kris Meeke, che ha centrato un albero per una nota sbagliata, quando stava viaggiando fortissimo, ed aveva messo in bacheca tre speciali.

Al momento, rimangono ancora 3 gare da disputare, e il mondiale è una questione da regolare in Casa Volkswagen, con Ogier saldamente al comando con 68 punti di vantaggio nei confronti di Mikkelsen.

Intanto, in molti aspettano con ansia il 2017, quando aumenteranno i cavalli delle WRC e l’aerodinamica diventerà più esasperata, tanto da ricordare, seppure alla lontana, i mostruosi Gruppi B.