Nuova Volkswagen Golf: la versione a metano proposta allo stesso prezzo del benzina

La nuova promozione della Casa di Wolfsburg offre la Volkswagen Golf 1.4 TGI con alimentazione a metano al medesimo prezzo della variante a benzina

Nuova Volkswagen Golf: la versione a metano proposta allo stesso prezzo del benzina

Tutto su: Volkswagen Golf

di Francesco Donnici

13 febbraio 2018

Chi pensa che per acquistare un’auto di qualità con costi di gestione contenuti bisogna staccare un cospicuo assegno dovrà presto ricredersi, grazie alla nuova promozione commerciale firmata Volkswagen che strizza l’occhio alla mobilità sostenibile. Oggetto della nuova offerta è la Volkswagen Golf 1.4 TGI con alimentazione a metano che viene proposta a partire da 17.900 euro, ovvero il medesimo prezzo di listino della versione equipaggiata con il 1.0 TSI 110 CV a benzina.

Come se non bastasse, i clienti che vorranno acquistare la nuova Golf 1.4 TGI potranno usufruire della formula Progetto Valore Volkswagen che prevede un canone mensile di 149 euro al mese. In occasione dei weekend 17-18 e 24-25 febbraio, si svolgeranno presso gli show room Volkswagen degli speciali Porte Aperte dove sarà possibile conoscere da vicino la nuova Golf TGI e altre novità del colosso teutonico, compresa la nuova Tiguan 1.6 TDI Sport offerta da 249 Euro al mese sempre tramite il Progetto Valore Volkswagen.

Proposta negli allestimenti Trendline, Business, Highline ed Executive, la Golf TGI risulta equipaggiata con il propulsore 1.4 litri da 110 CV e 200 Nm di coppia massima dotato di doppia alimentazione (benzina e metano) che consente prestazioni dichiarate pari ad una velocità massima di 195 km/h, mentre l’accelerazione da 0 a 100 km/h viene effettuata in 10,6 secondi. Nonostante il propulsore offri prestazioni più che soddisfacenti e in grado di soddisfare le principali esigenze di guida, i consumi e le emissioni inquinanti nel ciclo misto risultano estremamente ridotte e sono pari rispettivamente a 3,6 kg/100 km e 98 g/km di CO2. Oltre ai costi di gestione molto contenuti, la Golf a metano risulta esente in molte regioni dal pagamento della tassa di proprietà (bollo auto) e dai blocchi del traffico nei centri cittadini.

la Nuova Golf TGI offre una dotazione di accessori decisamente completa già a partire dall’allestimento entry-leve denominato TrendLine. Quest’ultimo comprende infatti il pacchetto Tech&Sound Pack comprensivo di sistema Front Assist con frenata di emergenza, Fatigue Detection e proiettori  posteriori con tecnologia LED, impianto audio Composition Media da 8”, App-Connect , cruise control, volante multimediale con corona in pelle e bracciolo centrale anteriore.