Nuovo centro ricambi Renault in Romania

La nuova struttura, a 28 km dall'impianto di produzione di Mioveni, fornirà ricambi alle reti rumene di Dacia, Renault e Nissan. Consegne in 36 ore!

Lo scorso 1 settembre il gruppo Renault ha inaugurato il nuovo centro per lo stoccaggio di parti di ricambio e accessori di Oarja, a circa 28 km dall'impianto di produzione Dacia di Moiveni. La struttura ampia 65.000 metri quadri è la più grande al di fuori dei confini francese e sarà in grado, d'ora in avanti, di accumulare 70.000 parti differenti.

L'impianto servirà a rifornire la rete di ricambi in Romania per i marchi Dacia, Renault e Nissan in Romania, così come la rete di rivenditori Dacia in altri 33 paesi. Realizzato su misura per soddisfare le esigenze del marchio franco-rumeno low cost, il centro impiega circa 160 dipendenti.

"Il nuovo impianto di distribuzione di ricambi e accessori aiuterà a incrementare le attività post-vendita del gruppo Renault in Romania fornendo ricambi originali e inviandoli in modo tempestivo, entro 36 ore dall'ordine", ha commentato Jacques Daniel, vice presidente del ramo post-vendita di Renault.

Se vuoi aggiornamenti su NUOVO CENTRO RICAMBI RENAULT IN ROMANIA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Lorenzo Stracquadanio | 01 settembre 2010

Vedi anche

Daimler: auto EV e batterie in Cina per aumentare le vendite Mercedes?

Daimler: auto EV e batterie in Cina per aumentare le vendite Mercedes?

Una news dal Web riporta che fra i piani a medio termine, da parte di Stoccarda, potrebbe esserci la produzione di auto elettriche in Cina.

Mini celebra 3 milioni di esemplari venduti

Mini celebra 3 milioni di esemplari venduti

Ad Oxford si celebra la Mini 3.000.000: è una Clubman John Cooper Works; dal 2001, la capacità produttiva è salita a 1.000 unità al giorno.

Car of the Year 2017: ecco le auto finaliste

Car of the Year 2017: ecco le auto finaliste

La Giulia tra le 7 finaliste del prestigioso concorso.