Mercato usato: boom di passaggi di proprietà a giugno

Il mercato delle auto usate sta vivendo un periodo florido come sottolineato dalla costante crescita registrata nei primi 6 mesi del 2016.

Secondo i dati ufficiali comunicati dal Ministero dei Trasporti il mercato dell'usato continua a crescere anche nel mese di giugno, seguendo il trend positivo registrato nel corso di quest'anno: nel mese appena trascorso è stata infatti registrata un incremento del 3,58% rispetto al medesimo periodo del 2015.

GoodBuyAuto, mobile marketplace di auto usate in Italia, ha evidenziato che i volumi di vendita dell'usato potrebbero anche essere maggiori, ma gli stock degli operatori del settore stanno diminuendo, condizionando di conseguenza l'offerta.

Carlo Salizzoni, founder e ceo di GoodBuyAuto, ha infatti dichiarato: "i primi mesi del 2016, gennaio-maggio, con 1.216.593 passaggi di proprietà (al netto delle minivolture) sono stati i migliori dal 2008" -- Salizzoni ha inoltre aggiunto che - Si tratta di un segnale importante a conferma della ripresa del mercato dell'usato; alla luce dei dati relativi al giugno 2016 sono ormai 16 mesi consecutivi che il mercato dell'usato è in costante crescita, anzi i mesi sarebbero addirittura 22, dal luglio 2014, se non si considerasse l'unica eccezione del gennaio 2015".

Monitorando il comparto dell'usato, l'Osservatorio GoodBuyAuto ha evidenziato che il numero di auto usate presenti sui principali siti del settore è diminuito sensibilmente, inoltre anche il tempo di permanenza medio dell'offerta sui portali di vendita si è ridotto, confermando l'andamento positivo delle transazioni. Questi dati sono un'ulteriore conferma della ripresa del mercato dell'usato che ormai da ben 16 mesi consecutivi registra una crescita costante, anzi se si esclude l'eccezione di gennaio 2015 - dove si è registrato l'unico calo - i mesi di crescita sarebbero addirittura 22, ovvero da luglio 2014.

Per capire l'importanza del mercato delle auto usate nel nostro paese basta snocciolare alcuni dati: sono infatti ben 5 anni che la richiesta di veicoli usati vale circa 1,8 volte quella del nuovo. Secondo l'UNRAE, solo lo scorso anno si sono registrate 1.575.000 immatricolazioni di auto nuove, contro ben 2.707.000 passaggi di proprietà. La scarsa offerta di veicoli usati è strettamente legata al drastico calo delle immatricolazioni registrato dopo il 2008 a causa della crisi, quando le vendite hanno toccato il minimo storico e non è stato possibile generare un usato sufficiente a soddisfare la domanda attuale, anche se adesso la situazione risulta decisamente migliorata.

Se vuoi aggiornamenti su MERCATO USATO: BOOM DI PASSAGGI DI PROPRIETÀ A GIUGNO inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 05 luglio 2016

Vedi anche

Mercato auto Europa: agosto 2016 torna in positivo

Mercato auto Europa: agosto 2016 torna in positivo

Dopo il momentaneo "impasse" di luglio, il settore nuove immatricolazioni europee cresce nuovamente: agosto si conclude con un promettente +9,5%.

FCA: Exor si trasferisce ufficialmente in Olanda

FCA: Exor si trasferisce ufficialmente in Olanda

John Elkann ha comunicato ufficialmente il trasferimento di Exor dall’Italia all’Olanda.

Fiat Punto verso la fine produzione: ci sarà un

Fiat Punto verso la fine produzione: ci sarà un'erede?

La Fiat punto si accinge ad andare in pensione e al suo posto potrebbe arrivare la 500 Plus.