Skoda: 11 milioni di auto prodotte a Mladà Boleslav

Il traguardo è stato raggiunto il 19 marzo per la soddisfazione della Casa ceca.

Skoda: 11 milioni di auto prodotte a Mladà Boleslav

Tutto su: Skoda

di Valerio Verdone

25 marzo 2014

Il traguardo è stato raggiunto il 19 marzo per la soddisfazione della Casa ceca.

La Skoda ha beneficiato di un importante travaso tecnologico dopo essere entrata a far parte del Gruppo VW, e il 19 marzo ha tagliato un traguardo importante: la costruzione di 11 milioni di veicoli nell’impianto di Mladà Boleslav in Repubblica Ceca.

Lo stabilimento, dove vengono assemblate l’Octavia, l’Octavia Combi, la Fabia, la Fabia Combi, la Rapid e la Rapid Spaceback, offre lavoro a 10.000 dipendenti, ed è stato aggiornato di recente attraverso un reparto di verniciatura completamente automatizzato e l’incremento della capacità produttiva della linea 1 passata da 800 a 1.200 veicoli al giorno.

Il 50% delle auto con il marchio Skoda costruite fino ad oggi proviene da Mladà Boleslav, dove negli ultimi 2 anni sono state asseblate 1 milione di vetture. Oltre a questo impianto, Skoda possiede altri due siti produttivi in Repubblica Ceca, ovvero Kvasiny e Vrchlabí. Nel primo vengono realizzate la Yeti, la Superb e la Roomster, mentre nel secondo viene prodotto il [glossario:cambio-a-doppia-frizione] DQ200 per il Gruppo Volkswagen.

Inoltre, la Casa Ceca vanta altri tre siti produttivi in Cina, precisamente ad Anting, a Yizheng e a Ningbo, dove dovrebbe iniziare la produzione della nuova Octavia entro la metà del 2014. Ma le vetture Skoda sono prodotte anche in Russia a Nizhny Novgorod e Kaluga. Infatti, l’assemblaggio della Rapid per il mercato russo è partito poche settimane fa a Kaluga.