Peugeot al Salone di Ginevra 2012

Peugeot al Salone di Ginevra 2012 con l’anteprima mondiale della 208 ed i concept XY e GTi. La tecnologia ibrida su 3008 HYbrid4, 508 RXH e HYbrid4

Peugeot 208 GTi Concept

Altre foto »

Il Salone di Ginevra 2012 è sempre più vicino (8-18 marzo). Le Case automobilistiche iniziano a diramare le notizie sulle rispettive presenze e, tra queste, c'è molta attesa per la francese Peugeot che presenterà in anteprima mondiale la nuova 208, che però è già possibile ordinare.

Ma il Leone ribadirà anche la sua strategia di ampliamento della gamma e il suo progresso tecnologico e ambientale attraverso tre modelli ibridi diesel HYbrid4. Con la 4008, infine, Peugeot svelerà un altro tassello della sua dinamica di globalizzazione. Insomma, Peugeot sarà presente a Ginevra con la bellezza di 30 veicoli, tra concept-car e vetture di serie. Dieci di questi rappresenteranno la gamma 208. 

Peugeot 208

Dopo lo storico successo delle vetture che l'hanno preceduta - più di 15 milioni di vetture della "serie 200" prodotte negli ultimi 30 anni - la Peugeot 208 prova e reinventare i codici del suo segmento, con un unico obiettivo: riconquistare la leadership in Europa nella sua categoria.

Per proporre un veicolo che punta a sedurre e a conquistare clienti più diversi, il progetto 208 si è sviluppato in base al capitolato più ambizioso mai presentato dal marchio, e destinato a realizzare un veicolo che rappresenta un vero e proprio salto generazionale.

Ecco, allora la "re-generation" architettonica, che associa compattezza (è lunga 3,97 metri), riduzione della massa (con, in media 110 kg in meno rispetto alla 207) e maggiore abitabilità. C'è poi la re-generation stilistica, mediante il rinnovamento dei codici estetici e il dinamismo delle due carrozzerie differenziate, tre e cinque porte. E ancora, la re-generation ergonomica, che si concretizza in un posto di guida interamente ripensato, nella connettività intuitiva del grande touch-screen e in un ambiente interno raffinato. Re-generation ambientale, alla quale contribuisce una gamma di dieci gruppi motopropulsori prestazionali e sobri, tra cui un'offerta e-HDi estesa e le prime applicazioni di una nuova generazione di motori benzina tre cilindri.

Dopo la passerella ginevrina, Peugeot 208 verrà lanciata a partire dalla fine di marzo. Gli obiettivi commerciali dichiarati dalla Casa (in un anno di produzione completa che sarà il 2013) superano le 550.000 vendite in tutto il mondo.

Peugeot 208 XY e GTi Concept

Insieme all'anteprima della 208, Peugeot ha già pronte due concept-car in vista di un ulteriore ampliamento della gamma: sono la XY Concept e la GTi Concept. Sviluppate sulla base della 208 tre porte, XY Concept è destinata a una clientela cittadina amante di distinzione e raffinatezza, mentre GTi Concept è una rigenerazione del mito sportivo.

Il Marchio del leone prosegue nel suo impegno alla riduzione delle emissioni di CO2. La sua politica ambientale passa per la costante ottimizzazione dei motori termici (downsizing, stop&start e-HDi), compresa l'introduzione delle motorizzazioni di nuova generazione come la famiglia dei motori benzina EB (tre cilindri 1.0 litri e 1.2 litri).

Con il sistema di trazione HYbrid4, Peugeot propone poi un'offerta inedita in termini di prestazioni ambientali e di sensazioni di guida. L'ibridazione di un motore diesel 2.0 HDi FAP da 163 CV che muove le ruote anteriori e di un motore di elettrico con una potenza di 37 CV integrato nell'assale posteriore, permette di conciliare piacere di guida e consumi in calo del 35 % rispetto ad un veicolo equipaggiato con un motore termico di analoga potenza.

A Ginevra si potranno quindi vedere tre dotati di HYbrid4: 3008 HYbrid4, 508 RXH e 508 HYbrid4 berlina, in prima mondiale a Ginevra.

Altra anteprima sarà la 4008, non commercializzata in Italia, un SUV compatto frutto della cooperazione tra PSA e Mitsubishi.

Se vuoi aggiornamenti su PEUGEOT inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Luca Gastaldi | 17 febbraio 2012

Altro su Peugeot

Peugeot 305: la paladina della sicurezza compie 40 anni
Curiosità

Peugeot 305: la paladina della sicurezza compie 40 anni

Nel 1977 debuttava la Peugeot 305, berlina tre volumi che introduceva numerose novità nel campo della sicurezza.

Rally Sanremo 2017: la quinta di Paolo Andreucci
Motorsport

Rally Sanremo 2017: la quinta di Paolo Andreucci

Il garfagnino, con Anna Andreussi e la Peugeot 208 T16, vince a Sanremo e balza in testa al Cir 2017. Successo di "Lucky" (Delta 16V) fra le storiche.

Peugeot è partner di Run show Runcard
Eventi

Peugeot è partner di Run show Runcard

L’evento itinerante Fidal e Fida, partito il 25 marzo da Amatrice, in programma fino a ottobre: Peugeot è main sponsor della manifestazione.