Auto elettriche: presto un nuovo modello cinese

Sarà prodotta dall’Atieva e avrà la collaborazione della cinese BAIC. L'autonomia sarà di 500 chilometri.

Il mondo delle auto elettriche presto avrà un'altra rappresentante, si tratta dell'Atieva, ovvero l'azienda americana che, grazie alla partnership con la Bevc (Beijing Electric Vehicle Company), un marchio della compagnia cinese Baic, si avvia a realizzare un nuovo modello ad impatto zero.

Per il momento, è stato diffuso solamente un teaser che evidenzia la siluette di un'auto sportiva, e si parla di un'autonomia di quasi 500 chilometri, ma è chiaro che siamo ancora agli albori del progetto. La vettura vera e propria dovrebbe fare il suo esordio ad aprile, in occasione del salone di Pechino.

Dunque, la Tesla avrà un competitor a stelle e strisce che opera anche attraverso fondi cinesi, sarà un concorrente temibile? Per il momento non possiamo far altro che prendere nota di questo nome, Atieva, pronto a diventare protagonista nel mondo delle elettriche, e aspettare di capire che tipo di auto porterà a Pechino.

Se vuoi aggiornamenti su AUTO ELETTRICHE: PRESTO UN NUOVO MODELLO CINESE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 14 dicembre 2015

Vedi anche

Citroen E-Berlingo Multispace, tanto spazio a zero emissioni

Citroen E-Berlingo Multispace, tanto spazio a zero emissioni

La famiglia dei veicolo elettrici della Casa francese si arricchisce con il debutto del versatile Citroen E-Berlingo Multispace.

Pininfarina H600: debutterà entro il 2020

Pininfarina H600

La collaborazione tra Pininfarina e il Gruppo asiatico prevede lo sviluppo in serie della "alto di gamma" H600 e di nuovi modelli, tutti elettrici.

Norvegia: il boom delle auto elettriche

Norvegia: il boom delle auto elettriche

Concreti incentivi e una favorevole distribuzione dei centri abitati: così la Norvegia è in testa in Europa per vendite di auto elettriche ed ibride.