Norvegia: solo motori ad alimentazione alternativa dal 2015

La proposta proviene dal Ministro Kristin Halvorsen: consentire dal 2015 la circolazione solo a auto ibride, elettriche, biodiesel o a idrogeno

Norvegia: solo motori ad alimentazione alternativa dal 2015

di Redazione

29 aprile 2009

La proposta proviene dal Ministro Kristin Halvorsen: consentire dal 2015 la circolazione solo a auto ibride, elettriche, biodiesel o a idrogeno

.

La proposta è di quelle forti: bandire in Norvegia la vendita di automobili alimentate esclusivamente con combustibili fossili, già dal 2015. Ad avanzarla è stata Kristin Halvorsen, Ministro delle Finanze del partito Socialista.

“E’ una proposta molto più realistica di quanto si possa pensare, quando se ne sente parlare per la prima volta”, con questa frase il Ministro difende la sua idea, aggiungendo: “La crisi finanziaria comporta che i produttori di auto che oggi hanno grossi problemi…sanno che dovranno sviluppare le loro tecnologie perché dobbiamo risolvere anche i problemi relativi alla crisi ambientale.”

Se la proposta verrà accettata, tutte le automobili immatricolate in Norvegia dal 2015 dovranno utilizzare una fonte di alimentazione alternativa al petrolio, anche se non necessariamente in modo non esclusivo. Ciò significa che oltre alle auto elettriche, ad idrogeno o a biocarburanti, potranno circolare anche le ibride.

Fino ad oggi non ci sono state proposte analoghe in altre nazioni: “Non ho sentito nessun Ministro delle Finanze avanzare proposte simili. Non mi sorprende, siamo un partito abituato a proporre per primo nuove soluzioni.” 

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...