Mini cromo? In Inghilterra non te l’assicurano

Un marito innamorato ha regalato una Mini cromata alla moglie. Peccato che poi nessuna Compagnia abbia voluto assicurare la vettura, perché…

Mini cromo? In Inghilterra non te l'assicurano

Tutto su: MINI MINI

di Andrea Tomelleri

01 aprile 2010

Un marito innamorato ha regalato una Mini cromata alla moglie. Peccato che poi nessuna Compagnia abbia voluto assicurare la vettura, perché…

Possedere un’auto unica ha i suoi vantaggi ma anche qualche inconveniente. Mai però un acquirente inglese avrebbe immaginato ciò che gli è realmente accaduto. E pensare che tutto è cominciato da un regalo romantico per festeggiare in modo particolare un San Valentino.

Ian Grice, un impresario edile di Nottingham, per la festa degli innamorati aveva deciso di regalare alla moglie una Mini Cooper S, modello di serie da circa 19.000 euro. E fin qui niente di strano. Arrivato in un concessionario londinese, però, ha notato una versione davvero originale della Mini: la vettura in esposizione aveva la carrozzeria completamente cromata, a specchio, tetto compreso.

Evidentemente è stato amore a prima vista, perché nonostante il prezzo di 42.000 euro, cioè più del doppio rispetto al budget preventivato, il signor Grice ha acquistato senza pensarci troppo la speciale Mini.[!BANNER]

Ma se la versione “Chrome” deve essere stata una gradita sorpresa per la moglie, di lì a poco una brutta sorpresa avrebbe atteso il marito: nessuna assicurazione, infatti, voleva assicurare la vettura. Il rifiuto netto da parte di tutte Compagnie di stipulare una polizza, a nessun prezzo, era motivato dall’eccessiva visibilità della speciale Mini (modello già molto apprezzato dai “topi” d’auto e non particolarmente protetto), che la rendeva un obiettivo perfetto per i ladri.

La risonanza del fatto ha spinto a pronunciarsi addirittura la Association of British Insurers che, attraverso un suo portavoce, ha rassicurato i proprietari proponendo una polizza ad hoc per la loro Mini. Il prezzo da pagare? Decisamente fuori mercato, se non esorbitante. O forse no, specchiarsi sul cofano semplicemente non ha prezzo…