Voyage, lo yacht Aston Martin

Aston Martin Voyage è lo yacht che riprende lo stile delle sportive inglesi. Il disegno della calandra delle vetture è stato riproposto nel parabrezza

Voyage, lo yacht Aston Martin

Altre foto »

Non c'è niente da fare. È difficile ritrovare in altri oggetti lo stile, le emozioni, le sensazioni che solo le automobili sanno trasmettere. Specialmente le sportive e le supercar. Tra queste, poi, ci sono delle vere e proprie icone che possono vantare tale, invidiabile status grazie alla loro tradizione molto spesso secolare, o quasi. Ferrari, Porsche, Bentley e via dicendo, senza dimenticare una delle grandi "british" per eccellenza: l'Aston Martin. Con questo marchio, l'architetto navale e appassionato di Aston Martin Luiz De Basto della De Basto Designs ha ideato un nuovo super yacht che riprende lo stile delle sportive inglesi.

Si chiama Voyage, in onore dei nomi delle Aston che iniziano proprio con la lettera V, è lungo 55 piedi ed è verniciato nel tipico verde "british racing green" utilizzato sulle vetture.

Il suo design si rifà marcatamente allo stile delle Aston Martin attualmente in produzione. Sulla carenatura laterale spiccano dei grandi elementi che senza dubbio ricordano gli sfoghi laterali dell'aria presenti sulle auto. Sulla prua sono stati inseriti anche dei gruppi ottici simili a quelli della Aston Martin Vantage.

Ma le barche, si sa, hanno una parte anteriore molto profilata per fendere al meglio le acque e, soprattutto, non hanno quella griglia che personalizza e identifica le automobili. Anche l'Aston Martin ne ha fatto uno dei segni distintivi, ma come riproporla su una barca? Luiz De Basto, con un colpo di genio, ha disegnato il parabrezza dello yacht Voyage seguendo le linee della calandra Aston Martin: operazione riuscita.

Se vuoi aggiornamenti su ASTON MARTIN inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Luca Gastaldi | 10 ottobre 2011

Altro su Aston Martin

Aston Martin Vanquish S: 600 CV al Salone di Los Angeles
Anteprime

Aston Martin Vanquish S: 600 CV al Salone di Los Angeles

Nuova versione alto di gamma per Vanquish: l'aggiornamento al V12 6.0 e un inedito bodykit in carbonio sottolineano l'immagine della Gt di Gaydon.

Aston Martin e Red Bull, insieme per la AM-RB001
Anteprime

Aston Martin e Red Bull, insieme per la AM-RB001

Accelerazione da 0 a 320 km/h in soli 10 secondi per la nuova hypercar progettata da Aston Martin in collaborazione Adrian Newey.

Aston Martin AM-RB 001: hypercar da 900 cavalli
Anteprime

Aston Martin AM-RB 001: hypercar da 900 cavalli

La Aston Martin AM-RB 001, realizzata con il team Red Bull di F1, vanterà un motore capace di sviluppare 900 CV per appena 900 kg di massa totale.