Seat Ibiza Cupster Concept, pronta per il Worthersee

Per festeggiare degnamente il 30° anniversario della Seat Ibiza, la Casa spagnola ha realizzato una speciale concept pronta a debuttare al Wörthersee.

Seat Ibiza Cupster Concept, pronta per il Worthersee

Tutto su: SEAT Nuova Ibiza

di Francesco Donnici

22 maggio 2014

Per festeggiare degnamente il 30° anniversario della Seat Ibiza, la Casa spagnola ha realizzato una speciale concept pronta a debuttare al Wörthersee.

In occasione del Worthersee 2014 – l’evento annuale dedicato ai modelli più estremi ed elaborati del Gruppo VolkswagenSeat presenterà l’eccentrica Ibiza Cupster Concept, futuristico prototipo realizzato per celebrare il 30° anniversario della Seat Ibiza.

Una barchetta eccentrica e originale

Il nome Cupster deriva dalla contrazione dei termini Cupra e Roadster, e racchiude in un’unica parola l’essenza estrema e corsaiola della vettura. Basata sull’ultima generazione della citycar spagnola, la Ibiza Cupster Concept si presenta come una futuristica “barchetta”, caratterizzata da un abitacolo con solo due posti, dall’assenza del tetto e dall’adozione di un parabrezza decisamente basso e avvolgente. Nonostante quest’ultimo particolare, gli occupanti della vettura sono ben protetti, perché i sedili risultano ribassati di ben 80 mm rispetto a quelli disponibili sulla Ibiza di serie. Questa vistosa one-off si caratterizza inoltre per l’aggressiva livrea “New Orange” che contrasta con i numerosi dettagli grigio che distinguono alcuni componenti di questa sportiva. Il kit estetico viene completato dai generosi set di cerchi in lega da 18 pollici, ospitati da passaruota maggiorati e avvolti da pneumatici ad alte prestazioni.

Inoltre una particolare attenzione è stata posta ai materiali utilizzati nell’abitacolo, tra cui segnaliamo il raffinato cuoio che riveste l’esclusivo volante sportivo della vettura, mentre il resto dell’ambiente interno – che risulta piuttosto minimalista – è stato rivestito in alcantara.

Sotto il cofano batte il cuore della Ibiza Cupra

Questa speciale concept non è semplicemente un esercizio di stile, ma una vera auto sportiva, come dimostra la sua meccanica derivata direttamente dalla Seat Ibiza Cupra. Sotto il cofano della Cupster Concept troviamo infatti il compatto, ma potente 1.4 litri TSI a benzina, dotato di turbocompressore e capace di sprigionare 180 CV, gestiti dal tecnologico cambio doppia frizione DSG.

La Ibiza è sempre stato un modello simbolo per Seat, grazie al suo carattere giovane e dinamico vettura, al suo design emozionale, le sue caratteristiche di versatilità e praticità e il suo eccellente rapporto qualità-prezzo“, ha affermato Jürgen Stackmann, presidente di Seat, che ha inoltre aggiunto: “Al Wörthersee abbiamo celebrato l’anniversario del nostro modello di maggior successo con l’esclusiva Ibiza Cupster, per non parlare della speciale “30 Years edition“- e , naturalmente, con un  programma molto vasto e interessante “.