Seat al Salone Auto e Moto d’Epoca di Padova

L’Ibiza protagonista al Salone dedicato ai veicoli d’epoca con 3 versioni significative dell’iconica vettura spagnola.

Nel 2019 la Seat Ibiza ha compiuto 35 anni, e non poteva esserci annata migliore per il debutto della Casa spagnola al Salone Auto e Moto d’Epoca di Padova, manifestazione dove l’utilitaria in questione è assolutamente protagonista.

Ibiza con tre versioni iconiche

Correva l’anno 1984, quando, al Salone dell’Auto di Parigi, fu presentata la prima generazione della Ibiza: il primo modello sviluppato e prodotto interamente dalla Seat. Da allora la vettura in questione è arrivata alla quinta generazione, ed è stata venduta in oltre 5,4 milioni di unità, divenendo l’auto del brand spagnolo più venduta di sempre.

Quindi, per celebrare questo modello iconico, a Padova sono state portate tre versioni della Ibiza: la 1.5 GLX del 1984, realizzata in collaborazione con Italdesign, spaziosa e confortevole nonostante una carrozzeria di soli 3,5 metri; la SXI del 1988 con un propulsore 1.5 System Porsche ad iniezione elettronica da 100 CV; e la Cupra del 1996, ovvero il primo modello Cupra della storia, nato per celebrare la prima delle tre vittorie consecutive del marchio al 2-Litre World Rally Championship con l’Ibiza Kit Car.

Tutto il fascino del brand Cupra

Dall’Ibiza si arriva al concept Seat el-Born, prima vettura 100% elettrica del Marchio, che sfrutta la nuova piattaforma MEB del gruppo Volkswagen, ed al brand Cupra presente a Padova e la cui essenza è rappresentata dalla Ateca da 300CV, elegante e prestazionale, e dalla showcar Tavascan, per la prima volta presentata al pubblico italiano.

Inoltre, in occasione dell’appuntamento padovano, i marchi Seat e Cupra si avvarranno della presenza di personaggi del calibro di Daniele Bossari, Eleonora Pedron e dell’Instagrammer Roberta Mazzone per rendere ancora più coinvolgente la visita ai loro stand.

Seat ad Auto e Moto d’epoca 2019 Vedi tutte le immagini
Altri contenuti