Salone di Pechino: Jeep Wrangler Sundancer Concept

Una concept allestita su base Wrangler Rubicon, con tinte e rivestimenti esclusivi: è Jeep Wrangler Sundancer Concept presentata al Salone di Pechino.

Salone di Pechino: Jeep Wrangler Sundancer Concept

di Francesco Giorgi

23 aprile 2014

Una concept allestita su base Wrangler Rubicon, con tinte e rivestimenti esclusivi: è Jeep Wrangler Sundancer Concept presentata al Salone di Pechino.

Per il Salone di Pechino 2014, che si svolge in questi giorni (fino a martedì 29 aprile), Jeep presenta un inedito prototipo basato sulla Wrangler, che in Cina viene venduta nelle declinazioni “Sport”, “Sahara” e “Rubicon”, tutte equipaggiate con il V6 a benzina da 3,6 litri di cilindrata “Pentastar” e il più piccolo 3.0 V6 Pentastar. Si tratta, più nel dettaglio, della Jeep Wrangler Sundancer Concept (sviluppata su Jeep Wrangler Rubicon), che si presenta, più che nelle vesti di vettura – laboratorio, come prefigurazione per una futura serie speciale, da portare al debutto nell’immediato futuro.

Dal punto di vista estetico, Jeep Wrangler Sundancer Concept – che, nell’evoluzione delle serie speciali, segue Wrangler Dragon presentata al Salone di Pechino 2012 e ora declinata per la produzione in Cina, Australia, Porto Rico e Usa – si presenta con il corpo vettura verniciato in una esclusiva tinta “Chocolate Brown” con accenti dorati, mentre il particolare dei parafanghi viene messo in maggiore risalto dalla colorazione in bronzo dorato, la stessa tonalità che è stata utilizzata per i vetri. Tinta “Chocolate Brown” anche per i paraurti anteriore e posteriore, che dispongono in più di luci a Led, mentre i cerchi ruota da 20″ (per i quali non cambia il disegno rispetto alla Jeep Wrangler “normale” in listino) sono dipinti in color oro pallido con inserti in oro lucido.

Novità di carattere estetico anche per l’abitacolo di Jeep Wrangler Sundancer Concept, che mette in mostra un’esclusiva scelta dei pellami (cuciti a mano) per i sedili, il volante, i pannelli porta e la parte superiore della plancia.

Oltre a Wrangler Sundancer Concept, Jeep espone al Salone di Pechino due personali creazioni su base Cherokee (chiamate “Sageland” e “Urbane“) e il prototipo “Zi You Xia” (“Ribelle”) allestito sulla imminente nuova Jeep Renegade.

No votes yet.
Please wait...