1000 Grande Punto Natural Power per la flotta aziendale di Würth Italia

Fiat affianca Würth Italia con la fornitura di 1.000 Grande Punto Natural Power alimentate a metano

La prima vettura è stata consegnata nel corso di un incontro ufficiale presso il Mirafiori Motor Village, dall'amministratore delegato di Fiat Automobiles e Fiat Professional, Lorenzo Sistino e dal senior vice president di Fleet & Used Cars di Fiat Group Automobiles, Mauro Veglia.

A ricevere chiavi in mano la prima Fiat Grande Punto Natural Power è stato Nicola Piazza, numero uno di Würth Italia, la nota azienda specializzata nei sistemi di fissaggio professionali, utensileria a mano, elettrica e pneumatica.

Grazie a questa intesa - ancor più importante considerato che le vetture per le aziende non beneficiano degli incentivi all'acquisto varati di recente dal Governo - Wurth potrà quindi far leva sulle peculiarità del modello Grande Punto alimentato a metano-benzina: 12 euro per un pieno di gas naturale, 3,8 euro per coprire 100 km (dimezzando così i costi rispetto a una vettura uguale alimentata a benzina), serbatoio da 84 litri distribuiti in due bombole che consentono di percorrere fino a 310 km complessivi.

Performance che abbinate alla capacità di 45 litri del serbatoio a benzina permettono alla Grande Punto Natural Power di superare la soglia dei 1.200 chilometri di percorrenza in ciclo extraurbano.

Ma i benefici non si fermano alla sfera economica, ma interessano anche quelli ambientali. L'uso del metano infatti riduce del 23% circa le emissioni di CO2 (pari per la Grande Punto a 115 g/km), elemento che consente alla vettura di circolare in tutte le aree urbane soggette a limitazioni di traffico.

Ad oggi Fiat è il primo costruttore a offrire una vasta gamma di veicoli nella versione Natural Power con doppia alimentazione metano-benzina: dalla Grande Punto alla Multipla passando per Punto (anche Van), Panda (anche Van), Panda Climbing, Doblò (anche Cargo) e il nuovo Ducato.

Grazie a questa ampia offerta di vetture i marchi Fiat e Fiat Professional hanno fatto registrare nel 2008, in Europa, la vendita totale di 75 mila veicoli a metano, in crescita del 37% rispetto al 2007, e una quota in Italia prossima al 90%, a dimostrazione che le vetture a metano sono ben viste dal mercato. L'anno scorso, nel nostro Paese, il settore è cresciuto del 31%, con circa 80mila unità, e si prevede che superi la barriera delle 130mila unità nel 2009.

Se vuoi aggiornamenti su FIAT GRANDE PUNTO inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Lorenzo Stracquadanio | 08 aprile 2009

Altro su FIAT Grande Punto

Fiat Grande Punto: al via richiamo airbag
Cronaca

Fiat Grande Punto: al via richiamo airbag

Inizierà nei prossimi giorni. Si verificherà il sistema di disattivazione. La campagna interesserà gli esemplari del 2009

500.000 Grande Punto richiamate da Fiat
Tecnica

500.000 Grande Punto richiamate da Fiat

L'errato serraggio della vite che fissa il piantone al servosterzo è la causa del richiamo, che interessa 500.000 unità prodotte tra 2008 e 2009

Fiat Grande Punto si prepara al lifting
Spy Photo

Fiat Grande Punto si prepara al lifting

Autowereld avvista il restyling della torinese: piccoli ritocchi per il 2009