Fiat rafforza l’intesa con Suzuki: fornirà i 1.6 Multijet

Fiat produrrà il motore diesel da 1,6 litri che sarà montato sulle Suzuki SX4 destinate all’Europa.

Fiat rafforza l'intesa con Suzuki: fornirà i 1.6 Multijet

Tutto su: Suzuki SX4

di Andrea Barbieri Carones

27 giugno 2011

Fiat produrrà il motore diesel da 1,6 litri che sarà montato sulle Suzuki SX4 destinate all’Europa.

Si stringono i legami tra Suzuki e Fiat: il Lingotto, infatti, ha sottoscritto un accordo con il costruttore nipponico per la fornitura di motori diesel 1.6 litri che dal 2012 saranno montati sulle Suzuki SX4, modello commercializzato già da qualche anno grazie alla collaborazione tra le due aziende (il progetto è in comune con la Fiat Sedici).

I propulsori in oggetto sono i noti 1,6 litri Multijet che già oggi equipaggiano alcuni modelli Fiat e che ogni anno andranno sotto il cofano di 20-30mila Suzuki immatricolate in Europa.

Con questa transazione, la Casa giapponese otterrà un duplice vantaggio: immetterà sul mercato della auto che meglio risponderanno alle più recenti normative europee in materia di rispetto dell’ambiente e taglierà i costi di produzione. Dal canto suo, Fiat punta a diventare fornitore fisso, rinforzando un legame presente già da 6 anni e che vede lo sviluppo di tecnologie comuni e la produzione di un 1,3 litri destinato alle auto vendute in India.