Alfa Romeo potrebbe passare a Volkswagen?

Wolfsburg giudica il marchio di Arese interessante. Dall’altra parte Marchionne forse inizia a non credere più nel rilancio

Alfa Romeo potrebbe passare a Volkswagen?

di Redazione

03 febbraio 2010

Wolfsburg giudica il marchio di Arese interessante. Dall’altra parte Marchionne forse inizia a non credere più nel rilancio

“Il marchio Alfa Romeo è estremamente interessante per il nostro gruppo“. Con queste parole si è espresso nei giorni scorsi Martin Winterkorn, amministratore delegato di Volkswagen intercettato dal quotidiano spagnolo El Mundo. Una dichiarazione che conferma e spinge in avanti quanto dichiarato a dicembre da alcuni analisti del Financial Times.

Ma davvero il Biscione potrebbe passare sotto l’egida di Wolfsburg? Se si porge orecchio al resto dell’intervista a Winterkorm, sembra prorpio di trovarci a commentare un discorso ben avviato. “Sotto la nostra proprietà Alfa avrebbe notevoli margini di crescita e potrebbe farci raggiungere i 10 milioni di unità annue entro il 2018″. Un’operazione che consoliderebbe ancor maggiormente la leadership mondiale della doppia V.[!BANNER]

Dall’altra parte i segnali sono quelli di un brand che non soddisfa il piano industriale di Sergio Marchionne. Non più tardi della scorsa settimana, l’AD Fiat aveva lanciato un chiaro monito, sostenendo come il 2010 si sarebbe rivelato un anno cruciale per Alfa. O rilancio, o decisioni drastiche, se vogliamo dolorose. Forse anche la possibilità di una cessione? Per il momento non si possono tirare conclusioni, di certo la resa del marchio milanese risulta ben inferiore alle attese. E a Torino non sono più disposti a portare avanti investimenti a perdere

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...