In arrivo una ibrida più grande di Prius

Avrà una carrozzeria wagon o crossover la prossima creatura ibrida di Toyota, pronta ad avviare un vero e proprio sottomarchio

Non si sa ancora quali forme la vettura potrà avere, anche se la stampa giapponese ipotizza che possa trattarsi di una wagon o un crossover. Di certo la nuova ibrida di Toyota avrà dimensioni superiori rispetto alla Prius, l'antesignana delle bi-fuel giunta alla seconda generazione.

Sul web se ne parla dal 2007, ma nessuno si era mai azzardato a lanciare previsioni o proporre delle elaborazioni grafiche. In questo lasso di tempo, sempre secondo le fonti nipponiche, pare che il costruttore giapponese abbia realmente lavorato intorno a un progetto del genere, al punto da essere pronto per il lancio già nel 2010.

Intorno alla faccenda aleggia un velo di mistero. Ragionando per logica, riusciamo a scorgere qualche bagliore di luce. Il modello potrebbe condividere la piattaforma della Sai (in foto), berlina di classe medio-alta presentata da Toyota al recente Salone di Tokyo. Una tre volumi - gemella di Lexus HS 250 h -  destinata al mercato interno, dalle linee  poco appetibili per le latitudini di Europa e Stati Uniti.

Da qui sovviene l'idea che i designer abbiano modellato una veste più accattivante e sfruttabile. Dalla Sai, in ogni caso, verrà probabilmente ereditato il sistema di alimentazione, con un motore termico 2.4 litri da 150 cavalli, abbinato ad un'unità elettrica in grado di garantire un "surplus" di 40 cavalli. Per alimentare il secondo propuslore si useranno batterie non al nickel, bensì ai più performanti ioni di litio.

Si annunciano prestazioni interessanti, dotazioni complete in termini di comfort, sicurezza e intrattenimento, per prezzi nell'ordine dei 30 mila euro.

Riguardo al nome del veicolo, indiscrezioni di corridoio riferiscono dell'intenzione di avviare per l'occasione un vero e proprio sotto-marchio Prius. Un modo per indicare con immediatezza una famiglia ben caratterizzata, dall'altra parte un segnale che in casa Toyota si è deciso di puntare in maniera forte su questa tipologia di auto.

Se vuoi aggiornamenti su TOYOTA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Altro su Toyota

Toyota nuovo partner ufficiale del CONI
Cronaca

Toyota nuovo partner ufficiale del CONI

Una flotta di 20 Toyota Rav4 Hybrid e 5 Lexus (NX ed RX) consegnata a Roma alla presenza di Andrea Carlucci (Toyota Italia) e Giovanni Malagò.

Toyota Prius C 2017: baby ibrida pronta al debutto
Anteprime

Toyota Prius C 2017: baby ibrida pronta al debutto

Nuove funzionalità di assistenza alla guida e, sotto il cofano, conferma il 1.5 a ciclo Atkinson abbinato a un'unità elettrica per 99 CV complessivi.

Toyota Yaris WRC 2017: una versione sportiva da 210 CV
Anteprime

Toyota Yaris WRC 2017: una versione sportiva da 210 CV

Ispirata alle competizioni rally, la Toyota Yaris WRC vanta un’aerodinamica specifica e un motore da 210 CV.