Milano: blocco del traffico domenica 9 ottobre

Da domani stop parziale per i veicoli più inquinanti. Domenica blocco totale dalle 9 alle 18. Tutti i dettagli del provvedimento.

Milano si prepara alla prima domenica a piedi della stagione invernale 2011. La giornata senza auto, secondo il discusso piano antismog varato dall'ex sindaco Letizia Moratti, scatterà domenica 9 ottobre. Per buona parte della giornata festiva, dalle 9 alle 18, sarà disposto il divieto totale di circolazione ai veicoli: da quelli più inquinanti a quelli che, in condizioni normali, sono definiti "più puliti" (Euro 4 e 5).

Il provvedimento, valido per l'area metropolitana del capoluogo lombardo, sarà anticipato, a partire da domani, dal divieto di circolazione per tutto il giorno ai veicoli Euro 0 (benzina) ed Euro 0, 1 e 2 (Diesel). Non vale, fra le varie categorie indicate dall'ordinanza Moratti, per gli autoveicoli alimentati a Gpl, metano, ad alimentazione esclusiva o bifuel, ibridi, car sharing.

La causa della decisione operata da Palazzo Marino va vista nel superamento, per il dodicesimo giorno consecutivo, dei livelli di guardia di 50 mg di Pm10 per metro cubo previsti dall'ordinanza messa a punto dalla Giunta precedente. Nel dettaglio, gli sforamenti di Pm10 sono stati di 76 mg/m3 a Città Studi, 77 mg in via Senato e 70 mg al Verziere.

Ulteriori provvedimenti al blocco "parziale" della circolazione da domani e al divieto totale imposto dalle 8 alle 18 di domenica, riguardano il divieto di tenere acceso il motore al minimo del proprio autoveicolo, durante la fase di accensione, per più di 3 minuti, lo spegnimento del motore degli autobus al capolinea e degli automezzi in sosta per le fasi di carico-scarico merci.

Se vuoi aggiornamenti su MILANO: BLOCCO DEL TRAFFICO DOMENICA 9 OTTOBRE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 05 ottobre 2011

Vedi anche

Emissioni: la stampa francese accusa Renault

Emissioni: la stampa francese accusa Renault

Un dossier che conterrebbe valori di NOx alterati pubblicato da Libération. Renault puntualizza: "Mai violato alcuna normativa".

PSA-Opel: le posizioni dei governi francese e tedesco

PSA-Opel: le posizioni dei governi francese e tedesco

La trattativa per la cessione di Opel a PSA ha attirato l'attenzione della politica e dei governi coinvolti.

Ecco le città più trafficate al mondo nel 2016

Ecco le città più trafficate al mondo nel 2016

Dall’Europa all’Asia, all’America: il TomTom Traffic Index passa al setaccio il grado di congestionamento urbano. E si scopre che Palermo…