Jeep: in arrivo un crossover compatto su base Fiat

Jeep è lavoro su un nuovo crossover compatto pronto a sfidare la Mini Countryman. La novità americana sarà realizzata su un pianale Fiat.

Jeep: in arrivo un crossover compatto su base Fiat

di Simonluca Pini

18 luglio 2011

Jeep è lavoro su un nuovo crossover compatto pronto a sfidare la Mini Countryman. La novità americana sarà realizzata su un pianale Fiat.

Arrivano da oltreoceano le prime conferme sul nuovo crossover realizzato da Jeep per sfidare apertamente la Mini Countryman, che avevamo anticipato nei mesi scorsi. Battezzata come sigla di progetto SS (acronimo di Super Sport o Super Small), la novità del costruttore americano si andrà a posizionare al di sotto dei modelli Patriot e Compass.

Progettata ad Auburn Hills, la nuova Jeep SS Crossover nascerà su una piattaforma di origine Fiat, necessaria per garantire dimensioni contenute e peso ridotto. Non solo il telaio sarà italiano: secondo le ultime voci trapelate, la motorizzazione scelta potrebbe essere il 1.4 Multiair al debutto negli Stati Uniti sulla Fiat 500. Grazie alla presenza di un turbocompressore, il quattro cilindri italiano arriverà ad erogare fino a 170 cavalli.

La nuova Jeep per competere al 100% con la Mini Countryman All4 sarà abbinata alle quattro ruote motrici e alla trazione anteriore dotata di differenziale anti-slittamento elettronico, necessario in condizioni di scarsa aderenza; entrambe le versioni saranno disponibili in versione con cambio automatico, grazie alla presenza della nuova trasmissione a nove rapporti sviluppata da ZF per le vetture compatte del gruppo Fiat/Chrysler.

Rimane un mistero la linea della futura 4×4 americana: se alcune indiscrezioni parlavano di un design dai tratti morbidi, ora sembra che il gruppo americano abbia optato per una carrozzeria ispirata alla Jeep Wrangler, creando così un family feeling tra i diversi modelli. Ora, in attesa dei primi avvistamenti, non ci resta che attendere il 2013, quando la nuova Jeep SS Crossover arriverà sul mercato.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...