Alfa Romeo in grande stile al Salone di Ginevra 2011

La Casa del Biscione schiera il meglio della gamma con le sue ultime novità Giulietta e Mito Model Year 2011.

Alfa Romeo Giulietta

Altre foto »

Uno stand realizzato con materiali esclusivi come pelle, acciaio e specchi, e una parete interamente rivestita "Rosso Competizione". Alfa Romeo ha allestito uno spazio all'insegna della sportività e dell'eleganza per presentare al pubblico del Salone di Ginevra e non solo le sue ultime due novità: Giulietta e Mito.

La prima verrà esposta nella versione Quadrifoglio Verde 1750 Tbi da 235 cavalli (propulsore in grado di generare una coppia massima di 340 Nm a 1.900 giri), che si caratterizza per l'assetto sportivo ribassato, i cerchi da 17 pollici (optional da 18), impianto frenante maggiorato con pinze verniciate rosso Alfa e interni che includono la selleria sportiva in pelle e microfibra.

A questa si affiancherà anche la versione 1.4 MultiAir Turbo benzina da 170 cavalli con cambio automativo a doppia frizione Alfa TCT di colore Grigio Antracite, Start&Stop e allestimento Distinctive. Quest'ultima in particolare è in grado di ridurre le emissioni CO2 alla soglia di 121 g/Km.

Dal suo debutto l'Alfa Romeo Giulietta ha ottenuto numerosi premi - 16 in tutto - tra cui "Auto Europa 2011" (Unione Italiana Giornalisti dell'Automotive), "Die besten Autos 2011" (Auto Motor und Sport, Germania), "Greek Car of the Year 2011" (Automotive press, Grecia), "Volante d'oro 2010" (Auto Swiat, Polonia), "Design Award 2010" (Auto Bild, Germania) e altri ancora.

A Ginevra ci sarà posto anche per la sorella minore Alfa Romeo Mito nella versione Model Year 2011, la cui commercializzazione è prevista per il prossimo aprile, che si dota di nuove colorazioni per gli esterni e di tessuti per gli interni, e ancora tecnologie per il miglioramento del comfort e del feeling di guida.

Previste anche in questo caso le versioni "Quadrifoglio Verde" 1.4 MultiAir Turbo da 170 cavalli equipaggiata con i sedili Sabelt con schienale in fibra di carbonio e il 1.4 MultiAir Turbo da 135 cavalli abbinato al cambio automatico a doppia frizione Alfa TCT e sistema Start&Stop. Questa versione in particolare sarà esposta nella nuova tonalità Bronzo Metal che fa il paio con gli interni in tessuto Tecnosilk bicolore (bronzo e nero).

Se vuoi aggiornamenti su ALFA ROMEO inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Lorenzo Stracquadanio | 14 febbraio 2011

Altro su Alfa Romeo

Alfa Romeo al Motor Show 2016
Eventi

Alfa Romeo al Motor Show 2016

Alfa Romeo sarà presente al Motor Show 2016 con diverse proposte, comprese la 4C Spider e la nuova Giulia Veloce.

Car of the Year 2017: ecco le auto finaliste
Mercato

Car of the Year 2017: ecco le auto finaliste

La Giulia tra le 7 finaliste del prestigioso concorso.

Alfa Romeo: 1.800 nuove assunzioni entro il 2018
Mercato

Alfa Romeo: 1.800 nuove assunzioni entro il 2018

Il Gruppo FCA ha annunciato 1.800 nuovi posti di lavoro nello stabilimento di Cassino per la produzione della Stelvio.