Bugatti Chiron Divo: potrebbe debuttare a Pebble Beach

L’auto avrà un design rivisto sarà più leggera e potrà contare su un’aerodinamica più incisiva per andare forte in pista mentre la velocità massima dovrebbe fermarsi a 385 km/h.

Bugatti Chiron Divo: potrebbe debuttare a Pebble Beach

di Redazione

09 luglio 2018

Una nuova versione della Bugatti Chiron potrebbe essere svelata al pubblico al Concorso d’Eleganza di Pebble Beach che andrà in scena a fine agosto. Corre voce che, recentemente, la Casa francese l’abbia mostrata alla sua facoltosa clientela e che il suo nome dovrebbe corrispondere a quello di Chiron Divo.

Inoltre, uno dei fortunati partecipanti a questa presentazione a porte chiuse avvenuta a Los Angeles ha reso noto che l’auto in questione sarebbe decisamente differente rispetto alla Chiron che conosciamo.

L’auto in questione dunque, andrebbe oltre la Chiron Sport; tanto per cominciare potrebbe beneficiare di una trasmissione derivata direttamente dalle competizioni per scattare da 0 a 100 km/h in meno di 2,5 secondi e toccare i 200 km/h con partenza da fermo in un tempo inferiore ai 6,5 secondi.

Inoltre, si tratterebbe di un’hypercar in grado di dare del tu alle piste di tutto il mondo grazie ad un carico aerodinamico aumentato in maniera importante, al punto che la velocità massima non dovrebbe superare, il condizionale è d’obbligo, i 385 km/h. Si tratta di una punta decisamente inferiore rispetto ai 420 km/h raggiunti dalla Chiron che conosciamo. Ma non è tutto, perché la Chiron Divo dovrebbe essere anche la Bugatti più leggera tra quelle prodotte fino ad ora.

Al momento, le indiscrezioni parlano di una serie limitata a meno di 100 esemplari, ma non è chiaro se questi andranno ad aggiungersi o se saranno conteggiati insieme alle 500 Chiron che verranno prodotte. Il prezzo? Si parla di qualcosa come 5 milioni di euro, più del doppio della Chiron Sport che, con 2,65 milioni di euro, non è certo un’auto a buon mercato.