Skoda Fabia e Roomster Greenline al debutto

Pronte la Fabia e la Roomster Greenline. TDI 1.2 FAP da 75 CV, Start&Stop e recupero energia in frenata. Consumi? 3,4 e 4,2 litri per 100 km

Skoda Fabia e Roomster Greenline al debutto

Tutto su: Skoda Roomster

di Francesco Giorgi

11 maggio 2010

Pronte la Fabia e la Roomster Greenline. TDI 1.2 FAP da 75 CV, Start&Stop e recupero energia in frenata. Consumi? 3,4 e 4,2 litri per 100 km

Skoda Greenline, atto secondo. Debuttano nei listini del marchio cèco le versioni “eco friendly” della Fabia e della Roomster, modelli oggetto di un recente restyling.

A livello estetico, entrambi i modelli non presentano alcuna differenza con le versioni Model Year 2010. Il discorso è diverso per la meccanica, sviluppata secondo un principio di minori consumi ed emissioni possibili.

Sotto il cofano si trova il motore 1.2 TDI Common Rail da 75 CV, dotato di filtro antiparticolato, che rientra nella normativa Euro 5. Al piccolo turbodiesel è abbinato il sistema Start-Stop che entra in funzione quando, a vettura ferma, il conducente mette la leva del cambio in folle e rilascia il pedale della frizione.

Per una ulteriore riduzione delle emissioni di CO2, le Skoda Greenline di seconda generazione vengono equipaggiate, per la prima volta, con il dispositivo di recupero dell’energia in frenata, complementare allo Start&Stop, e che utilizza l’energia cinetica per ricaricare la batteria.[!BANNER]

Completano l’equipaggiamento Greenline un indicatore di marcia consigliata alla strumentazione e l’utilizzo di pneumatici a bassa resistenza al rotolamento. Secondo Skoda, i valori di consumo si attestano sui 3,4 litri per 100 km per un emissione di anidride carbonica pari a 89 g/km per la Fabia Wagon e sui 4,2 litri per 100 km e 109 g/km di CO2 per la Roomster.

Ricordiamo, brevemente, che la Fabia Wagon e l’MPV Roomster “restylizzate” (e in vendita a partire da questo mese) sono state presentate, a marzo, al Salone di Ginevra. L’aggiornamento ha riguardato una nuova griglia anteriore, fari tridimensionali di maggiori dimensioni e una nuova gamma di motori, formata da sei a benzina e tre a gasolio, per una gamma di potenze che vanno da 60 a 105 CV, per la Fabia, e da 70 a 105 CV per la Roomster.