Skoda toglie il velo a Fabia e Roomster

Rilasciate le prime foto ufficiali. Restyling per un’immagine più decisa e nuove motorizzazioni benzina e diesel. Le vedremo al Salone di Ginevra

Skoda toglie il velo a Fabia e Roomster

di Lorenzo Stracquadanio

23 febbraio 2010

Rilasciate le prime foto ufficiali. Restyling per un’immagine più decisa e nuove motorizzazioni benzina e diesel. Le vedremo al Salone di Ginevra

A pochi giorni dal debutto ufficiale sul palcoscenico del Salone di Ginevra, Skoda (brand del gruppo Volkswagen) ha diffuso le prime immagini delle nuove Fabia e Roomster. Due vetture che si rinnovano innanzitutto nel design che conferisce a entrambe un’immagine più decisa rispetto alle versioni precedenti.

In particolare spiccano la nuova calandra e i gruppi ottici tridimensionali più grandi che regalano maggiore dinamismo alla parte frontale. Complessivamente gli interventi estetici non hanno mutato il look delle due vetture: entrambe ad esempio hanno mantenuto alcuni elementi tipici come la forma dei finestrini laterali, tratto distintivo dello stile Skoda.[!BANNER]

Le novità riguardano anche i propulsori che nella maggior parte dei casi sono sovralimentati. Sia Fabia che Roomster saranno disponibili con sei motori benzina e tre Diesel (tutti Euro 5) con potenze che vanno da 60 CV (44 kW) a 105 CV (77 kW) per la Fabia e da 70 CV (51 kW) a 105 CV (77 kW) per la Roomster.

Le nuove unità inoltre garantiscono performance migliori sul fronte di emissioni e consumi: il 1.2 TSI 105 CV (77 kW) ad esempio, dotato del cambio a doppia frizione DSG a sette rapporti, fa registrare un consumo nel ciclo combinato di 5,3 litri ogni 100 km. I motori diesel invece – 1,2 litri e 1,6 litri – equipaggiati con filtro antiparticolato di serie, hanno potenze da 75 (55 kW), 90 (66kW) e 105 CV (77 kW).

No votes yet.
Please wait...