Bentley Flying Spur W12 S: la più veloce di sempre

Svelata in anteprima la Flying Spur W12 S, edizione che con 635 CV sotto il cofano e 325 km/h è la "4 porte" Bentley più performante.

Bentley Flying Spur W12 S: immagini ufficiali

Altre foto »

Una nuova declinazione della berlina sportiva più potente mai prodotta dal marchio di Crewe, che a questo titolo aggiunge ora quello di Bentley a 4 porte più veloce nella storia dell'azienda. Ecco, in estrema sintesi, la carta d'identità della nuova Flying Spur W12 S, "ammiraglia" della gamma Flying Spur pronta ad offrire al ristretto club di enthusiast del marchio della B Alata rinnovati atout di sportività ed esclusiva eleganza.

La nuova Bentley Flying Spur W12 S - seconda versione high performance per Flying Spur, dopo la performante V8S vista in première al Salone di Ginevra 2016, che avevamo descritto in anteprima lo scorso febbraio e di recentissimo arrivo sul mercato - viene annunciata nelle prime immagini ufficiali e nel dettaglio delle caratteristiche tecniche e prestazionali: imminente il debutto in listino, le consegne inizieranno a partire da fine 2016.

Situata su un segmento più elevato rispetto alla V12, la nuova Flying Spur W12 S possiede un deciso appeal personale che richiama agli enthusiast di Crewe la grande tradizione sportiva Bentley. Il corpo vettura - base di partenza della nuova Bentley Flying Spur V12 S che vedremo nelle prossime settimane al Salone di Ginevra è la nuova piattaforma D3, sviluppata da Volkswagen e sulla quale vengono allestite Audi A8 e Volkswagen Phaeton - presenta una serie di atout spiccatamente sportivi che contribuiscono a definire l'identità del nuovo modello: dalla classica griglia anteriore in tinta "Beluga" a effetto lucido, alle cornici della fanaleria e il diffusore inferiore in nero, fino a una serie di dettagli studiati dai designer Bentley per arricchire l'immagine sensazionale e decisa di Flying Spur V12, insieme al nuovo monogramma "W12 S" al montante posteriore, al disegno sportivo del paraurti anteriore e ai cerchi da 21" a sette razze a finitura nero lucido (in alternativa, per Bentley Flying Spur W12 S sono disponibili nuovi cerchi, sempre da 21", ma dal disegno a cinque razze inclinate in finitura nero lucido o in tonalità scura).  

Altre personalizzazioni estetiche si trovano anche nell'abitacolo, che presenta una esclusiva rifinitura fiorettata in tinta nera per plancia e modanature nei pannelli porta (a richiesta è possibile ottenere una  finitura opzionale satinata in fibra di carbonio), il volante "Sport+" a tre razze con levette cambio a finitura zigrinata, monogramma "W12 S" ricamato sui poggiatesta con cuciture a contrasto o ton sur ton; battitacco anteriori e posteriori con logo W12 S. A questo proposito, va segnalato che la tavolozza delle tinte abitacolo previste per la nuova Bentley Flying Spur W12 S prevede tonalità singole con accenti di colore in una delle 17 nuance disponibili per i rivestimenti in pelle, impreziositi da cuciture a contrasto che esaltano ulteriormente la trapuntatura a rombi, il volante e altri particolari dell'abitacolo.

Relativamente alla tecnologia di bordo, la Flying Spur W12 S conferma l'ampia suite di comandi e controlli multimediali che prevede l'hotspot WiFi e il nuovo telecomando "Touch Screen Remote" per il controllo delle funzionalità infotainment e climatizzatore direttamente dalla zona posteriore dell'abitacolo, attraverso un pulsante collocato nella consolle centrale posteriore (a sua volta rivestita in radica).

Sotto il cofano, la Bentley Flying Spur W12 S viene equipaggiata con la performante unità da 6 litri, con architettura 12 cilindri a V, ulteriormente ottimizzata nella risposta rispetto al noto 6.0 V12 di Flying Spur. In questo modo, la potenza sale da 625 a 635 CV (contestualmente aumentata anche la coppia massima, che passa da 800 a 820 Nm già a 2.000 giri/min), che su strada si traduce in una velocità massima di 320 km/h e 4"5 secondi per lo scatto da 0 a 100 km/h. La trazione integrale prevede una ripartizione di coppia 40 : 60 verso il retrotreno. Insieme alle novità introdotte nell'impostazione motoristica, la nuova Flying Spur W12 S adotta una regolazione più reattiva delle sospensioni. L'impianto frenante può essere, a richiesta, carboceramico con pinze verniciate in rosso o in nero.

Se vuoi aggiornamenti su BENTLEY FLYING SPUR inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 08 settembre 2016

Altro su Bentley Flying Spur

Bentley Flying Spur V8S al Salone di Ginevra
Anteprime

Bentley Flying Spur V8S al Salone di Ginevra

521 CV e un appeal ancora più sportivo per la versione "S" della berlina high performance Flying Spur V8: le prime consegne all'inizio dell'estate.

Nuova Bentley Flying Spur V8: le immagini ufficiali
Anteprime

Nuova Bentley Flying Spur V8: le immagini ufficiali

Al Salone di Ginevra, il marchio di Crewe presenterà la nuova Bentley Flying Spur V8, "sorellina" della 6.0 V12. Le prime consegne in primavera.

Bentley Flying Spur blindata per William e Kate
Curiosità

Bentley Flying Spur blindata per William e Kate

È una Bentley Flying Spur la nuova vettura blindata scelta dal principe William e dalla moglie Kate per gli eventi ufficiali.