Renault Kaptur: crossover 4×4 per la Russia

Renault si prepara a presentare la Kaptur, crossover 4×4 derivato dalla Captur europea prodotto in Russia e riservato al mercato locale.

Renault Kaptur: crossover 4x4 per la Russia

di Giuseppe Cutrone

17 marzo 2016

Renault si prepara a presentare la Kaptur, crossover 4×4 derivato dalla Captur europea prodotto in Russia e riservato al mercato locale.

Renault cerca di rafforzare la propria posizione sul mercato russo con il lancio di nuovo crossover 4×4 che sarà presentato ufficialmente entro la fine del mese. 

La novità in questione è la Renault Kaptur, ovvero la versione per la Russia della Renault Captur, il crossover già distribuito e apprezzato da tempo sui mercati europei.  

La scelta di cambiare la lettera iniziale del nome e adottare la “K” è dovuta alla lingua russa e al fatto che tale lettera coincide con l’iniziale delle parole “qualità”, “confortevole” e “seducente”: tutti tratti distintivi che il reparto marketing di Renault userà per far conoscere ai russi il nuovo crossover a trazione integrale

La Kaptur sarà prodotta a Mosca, nella fabbrica della controllata AvtoVaz, e andrà ad aggiungersi a una gamma che già comprende Sandero e Duster (vendute con marchio Renault), oltre alla berlina Fluence.