Renault amplia la gamma elettrificata e-Tech

Nuove varianti ibride per Arkana, Captur e Mégane che arriveranno sul mercato europeo entro i primi sei mesi del 2021.

Renault amplia la gamma dei modelli elettrificati portando la micro-ibridazione 12V sull’Arkana e la nuova Captur, che offre anche la versione ibrida senza spina, mentre la Mégane berlina diventa ibrida plug-in. In questo modo il Brand della Losanga vanta ogni grado di elettrificazione possibile e può soddisfare una clientela decisamente vasta. Renault Arkana E-Tech Hybrid, Captur E-Tech Hybrid e Mégane E-Tech Plug-In Hybrid arriveranno tra qualche mese, infatti saranno commercializzate in Europa nel primo semestre del 2021.

La Tecnologia E-Tech Hybrid anche con la spina

Quando si parla di ibrido Renault non si può prescindere dal citare la tecnologia E-Tech Hybrid, che sfrutta due motori elettrici abbinati ad un propulsore termico e l’innovativa trasmissione con innesto a denti. Inoltre, la variante plug-in del sistema ibrido della Casa transalpina può contare su una batteria di maggiore capacità per fare ancora più strada ad impatto zero. Nello specifico con le Renault ibride si può viaggiare fino all’80% del tempo in modalità elettrica in città in modo da ridurre i consumi fino al 40%. Mentre con le ibride plug-in si possono percorrere fino a 65 km in elettrico in città e sfruttare il motore elettrico anche fino a 135 km/h.

Arkana diventa E-Tech Hybrid e si estende la gamma ibrida Captur

Con il SUV coupé Arkana Renault amplia l’offerta ibrida proponendo sia la motorizzazione E-tech Hybrid da 140 CV e batteria da 1,2kWh (230 V), sia la soluzione di micro-ibridazione 12V per le motorizzazioni 1.3 TCe 140 e 160. Ma non è tutto, perché a fianco della variante ibrida plug-in, adesso la Renault offre la Captur E-tech Hybrid con batteria da 1,2 kWh ed una potenza combinata di 140 cv. Inoltre, per rendere il B-SUV ancora più leader sul mercato, il Brand francese propone anche la micro-ibridazione 12V sui motori benzina 1.3 TCe montati sulla vettura rendendo quella della Captur la gamma elettrificata più completa del segmento. Per chi apprezza lo stile sportivo, la Renault Captur offre una versione R.S. Line con tanto di paraurti rivisti, badge specifici, ed esclusivi cerchi in lega. Le modifiche di stampo racing sono presenti anche nell’abitacolo, come il volante arricchito da cuciture rosse, la pedaliera in alluminio, il cielo nero, e le sellerie specifiche.

L’ibrido plug-in anche per la Megane berlina

Forte del recente restyling, la nuova Mégane berlina guadagna la motorizzazione E-TECH Plug-in Hybrid capace di una potenza di sistema di 160 cv, e forte di una batteria da 9,8 kWh (400V) e per offrire un’autonomia full electric di 50 chilometri nel ciclo misto e di 65 chilometri in quello urbano.

I Video di Motori.it

Renault: debutta la gamma ibrida E-Tech

Altri contenuti