W Motors Fenyr SuperSport al Motor Show di Dubai

Una nuova supercar con oltre 1000 CV dagli Emirati Arabi.

W Motors Fenyr SuperSport al Motor Show di Dubai 2015

Altre foto »

Ancora, pochi giorni, poi, il 10 novembre, sarà possibile osservare, in anteprima, la nuova creatura della W Motors, denominata Fenyr SuperSport, in occasione del Dubai Motor Show.

L'atelier degli Emirati Arabi, famoso per aver dato alla luce la Lykan Hypersport, protagonista a quattro ruote della pellicola Fast & Furious 7, sta preparando una serie limitata di 25 unità della Fenyr SuperSport equipaggiate con motore RUF con più di 1.000 CV.

Per il momento, non è stata divulgata l'identità del motore, ma è chiaro che potrebbe trattarsi di un'evoluzione del sei cilindri Boxer da 3,7 litri sovralimentato della Lykan Hypersport, capace quest'ultimo, di erogare ben 770 CV.

La nuova vettura beneficerà di un peso complessivo inferiore, grazie ad un utilizzo massiccio della fibra di carbonio, come si evince dai teaser divulgati. Di conseguenza, le prestazioni saranno decisamente più elevate di quelle della Lykan Hypersport, che ha bisogno solamente di 2,8 secondi per toccare i 100 km/h con partenza da fermo, e raggiunge una velocità massima di 385 km/h.

 

 

Se vuoi aggiornamenti su W MOTORS FENYR SUPERSPORT AL MOTOR SHOW DI DUBAI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 03 novembre 2015

Vedi anche

Volvo XC40, il nuovo SUV arriva a Shanghai 2017

Volvo XC40, il nuovo SUV arriva a Shanghai 2017

Alcuni prototipi del futuro SUV compatto Volvo XC40 sono stati avvistati mentre effettuavano test su strade innevate.

Opel Insignia Grand Sports: prodotto il primo esemplare

Opel Insignia Grand Sports: prodotto il primo esemplare

È partita la produzione della rinnovata ammiraglia Opel: la fiducia del CEO Neumann sul ruolo di Insignia nella lineup di Russelsheim.

Seat conferma: nel 2018 arriverà il maxi Suv

Seat conferma: nel 2018 arriverà il maxi Suv

Sarà progettato a Martorell e costruito a Wolfsburg sulla piattaforma MQB A2; e Seat festeggia il migliore risultato operativo della propria storia.