Infiniti, una versione ibrida per la berlina di lusso

Basata sulla nuova serie M avrà un’unità elettrica e un motore V6 da 3,5 litri. Debutto previsto per la primavera 2011

Infiniti M Hybrid

Altre foto »

Si chiamerà M35 Hybrid la prima vettura ibrida di Infiniti, marchio giapponese di auto di lusso del gruppo Nissan, che andrà ad ampliare la gamma della lussuosa berlina M, su cui è basata. La vettura, che si ispira a sua volta alla concept car Essence, ha riscosso grande consenso in occasione della sua presentazione al Salone di Ginevra, all'inizio dell'anno.

Una berlina con una forte vocazione per i consumi contenuti e le ridotte emissioni di Co2, senza però rinunciare alle performance di un vettura di alta gamma.

Il cuore pulsante di questa versione risiede nel sistema ibrido di casa Infiniti, dove a un motore elettrico con doppia frizione si affianca un V6 da 3,5 litri. La configurazione dei propulsori vede la prima frizione montata tra il motore ad aspirazione naturale e l'unità elettrica; una soluzione che, negli obiettivi degli ingegneri, garantisce una sensazione di guida uniforme in tutte le condizioni.

Il motore elettrico inoltre funziona sia da propulsore, sovralimentando il V6 (in modalità di assistenza al motore quando è richiesta un'accelerazione massima), sia da generatore. Oltre alla ricarica tradizionale della batteria infine il motore è in grado di recuperare l'energia in decelerazione e in frenata (la M35 Hybrid può comunque funzionare unicamente con il motore elettrico).

Una peculiarità interessa le batterie che, sebbene abbiano le stesse dimensioni di quelle tradizionali, sono laminate agli ioni di litio per assicurare una potenza doppia rispetto alle versioni standard. La laminazione infatti aumenta le capacità di raffreddamento delle batterie migliorando la stabilità della temperatura mediante l'impiego di elettrodi positivi di manganese. Il tutto a beneficio di una maggiore affidabilità sul lungo periodo.

Secondo le previsioni del marchio nipponico, la M35 Hybrid affiancherà i modelli della serie M nel 2011 - arriverà anche una versione diesel a 6 cilindri - in tutti i mercati in cui è presente la casa automobilistica. Il lancio della nuova M invece è previsto per la primavera del 2010.

Se vuoi aggiornamenti su INFINITI M inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Lorenzo Stracquadanio | 08 ottobre 2009

Altro su Infiniti M

Infiniti M Black Edition da Wald International
Tuning

Infiniti M Black Edition da Wald International

Il preparatore giapponese Wald International ha presentato una sua personale interpretazione della Infiniti M, che diventa così più aggressiva.

Infiniti M35h GT ibrida Business Edition
Aziendali

Infiniti M35h GT ibrida Business Edition

Il costruttore giapponese dedica un allestimento speciale a chi usa l'auto per lavoro e come biglietto da visita, oltre che come mezzo di trasporto.

Infiniti M35h GT: ibrida da 364 CV
Ultimi arrivi

Infiniti M35h GT: ibrida da 364 CV

L’ammiraglia della Casa giapponese dimostra che anche una vettura ibrida può essere sportiva e divertente da guidare.