Arriverà nel 2010 in Europa la Infiniti M 2011

Sbarcherà anche in Italia il prossimo anno la terza generazione della Infiniti M. Dotazioni di lusso e il collaudato motore benzina da 3.7 litri

Arriverà nel 2010 in Europa la Infiniti M 2011

Tutto su: Infiniti M37

di Francesco Giorgi

24 agosto 2009

Sbarcherà anche in Italia il prossimo anno la terza generazione della Infiniti M. Dotazioni di lusso e il collaudato motore benzina da 3.7 litri

.

Dalla California la nuova Infiniti… europea. Nei giorni scorsi, la M 2011, terza generazione della berlina di lusso giapponese (Marchio che fa parte del Gruppo Nissan) è stata mostrata in anteprima mondiale al Concorso d’eleganza di Pebble Beach.

L’evento californiano ha costituito una ghiotta occasione, per la Casa del Sol Levante, per “togliere il velo” a quella che, a partire dalla primavera del 2010, costituirà la prossima generazione della berlina di lusso a marchio Infiniti.

Fra le principali novità della vettura, che si presenta con un corpo vettura ridisegnato rispetto alle precedenti versioni ed equipaggiato con due livelli di motorizzazione – V6 e V8, delle quali una alimentata a gasolio – va ricordata una maggiore presenza sui nostri mercati; non ultima l’Italia, dove il brand alto di gamma del Gruppo Nissan è presente con tre punti vendita: Milano, Roma e Padova, quest’ultimo inaugurato all’inizio dell’estate. La M 2011, infatti, sarà la prima ad essere venduta in tutti i 32 mercati a livello mondiale nei quali la Infiniti è presente, compresa l’Europa occidentale.

La nuova linea della carrozzeria, che ricorda il disegno scelto per la concept Essence, presenta una sezione frontale piuttosto “bassa” e una vistosa scolpitura dei parafanghi. All’interno, gli atout della Infiniti M 2011 sono rappresentati da una elevata cura nelle rifiniture (materiali innovativi, un sistema di climatizzazione hi-tech, impianto audio di alta qualità).

Sotto il cofano della M 2011 troveranno posto due “famiglie” di motori, un V6 a gasolio, che per il mercato europeo costituirà la versione sostitutiva della M56 (dotata di un “grosso” 5,6 litri a benzina, giudicato poco adatto per il Vecchio Continente) e il 3,7 litri a benzina per la M37 adotttato dalla gamma europea Infiniti.

A livello di dotazioni, la M 2011 sarà equipaggiata con un sistema di prevenzione delle collisioni laterali SCP (Side Collision Prevention), che durante la fase di cambio intenzionale di corsia avverte il conducente il sopraggiungere di un altro veicolo, riportando la Infiniti M 2011 nella posizione precedente per evitare l’urto.