Kia, in arrivo una coupé con trazione posteriore?

La Casa di Seul potrebbe sviluppare una inedita un’inedita coupé due posti di dimensioni compatte da contrapporre alla Toyota GT86.

Kia, in arrivo una coupé con trazione posteriore?

Tutto su: KIA

di Francesco Donnici

04 aprile 2013

La Casa di Seul potrebbe sviluppare una inedita un’inedita coupé due posti di dimensioni compatte da contrapporre alla Toyota GT86.

I vertici del Costruttore Coreano Kia starebbero vagliando il progetto di un’inedita coupè due posti di dimensioni compatte e dotata di trazione posteriore, da contrapporre alle recenti Toyota GT86 e Subaru BRZ.

>> Guarda le immagini ufficiali della Toyota GT86

La conferma di questa indiscrezione arriva direttamente da Tom Kearns, responsabile del design dei modelli Kia, che in una intervista rilasciata alla stampa internazionale durante il recente Salone di New York 2013 ha dichiarato: “Ci piacerebbe realizzare una coupé due posti a trazione posteriore dal prezzo accessibile, capace di attrarre una clientela giovane e dinamica“. Nel corso dell’intervista, il manager Kia ha fatto un chiaro riferimento alla sportiva giapponese che ha descritto come una vettura  accattivante e divertente da guidare.

Una coupé due posti compatta firmata dalla Casa di Seul si posizionerebbe al di sotto della Hyundai Genesis coupé, anch’essa appartenente al Gruppo Kia-Hyundai. In questo modo si colmerebbe il vuoto presente nell’offerta del Costruttore asiatico e nello stesso tempo si cercherebbe di conquistare  un segmento che promette di offrire nel prossimo futuro numeri di mercato molto interessanti.