Nuova Skoda Octavia 2013: in Italia ad aprile

La terza serie della “media” Skoda debutterà a Ginevra e, ad aprile, in Italia. Ecco motorizzazioni ed equipaggiamenti di Skoda Octavia 2013.

Nuova Skoda Octavia 2013: in Italia ad aprile

di Francesco Giorgi

25 gennaio 2013

La terza serie della “media” Skoda debutterà a Ginevra e, ad aprile, in Italia. Ecco motorizzazioni ed equipaggiamenti di Skoda Octavia 2013.

A un mese e mezzo dall’anteprima al Salone di Ginevra, in queste ore Skoda ha comunicato le novità per la Octavia Model Year 2013 destinate al mercato italiano, dove la “compatta” di Mlada Boleslav sviluppata sulla piattaforma Volkswagen MQB della Volkswagen Golf 7 e Audi A3 debutterà in aprile.

Per l’Italia, Octavia 2013 viene declinata su 5 motorizzazioni (tre a benzina, due turbodiesel) e tre allestimenti: “Active”, “Ambition” ed “Elegance”. Da segnalare l’arrivo del piccolo 1.2 TSI da 85 CV.

Rinnovata dentro e fuori

Le dimensioni della Octavia 2013 sono cresciute di 9 cm e il passo misura 108 mm in più, tanto da portare la lunghezza a 4,65 m, a tutto vantaggio dell’abitabilità interna e della capienza del bagagliaio (590 litri che diventano 1580 a sedili posteriori completamente abbattuti).

L’abitacolo presenta un avanzato sistema infotainment con schermo touchscreen da 5.8″ (a richiesta da 8″). L’equipaggiamento prevede l’Automatic Parking Assistant, la selezione di guida “Driving Mode Selection” a pulsante, il Lane Assistant per il mantenimento di corsia, la funzione di frenata anticollisione multipla “Multicollision – braking”, il Driver Activity Assistant di riconoscimento stanchezza del conducente, la protezione proattiva “Crew Protect Assistant” per i passeggeri, il cofano attivo di protezione pedoni e, per la prima volta, l’Adaptive Cruise Assistant (sistema che mantiene automaticamente la distanza predefinita dal veicolo che precede).

I prezzi della Skoda octavia MY 2013 saranno comunicati più avanti; dovrebbero comunque essere sui livelli della gamma attuale, che parte da 19.580 euro (1.2 TSI 105 CV “Active”).

>> Guarda le immagini ufficiali di Skoda Octavia Model Year 2013

Skoda Octavia 2013: motorizzazioni e consumi

Al momento del lancio, Skoda Octavia MY 2013 viene proposta con 5 motorizzazioni, suddivise fra benzina (tre) e turbodiesel (due). La gamma dei motori a benzina comprende l’interessante novità (per la gamma Octavia) del 1.2 TSI da 85 CV e 160 nm di coppia (abbinato al cambio manuale a 5 rapporti), il 1.2 TSI 105 CV “Green Tec” da 105 CV e 175 Nm con cambio manuale a 6 rapporti, 1.4 TSI “Green Tec” da 140 CV e 250 nm (accoppiato anch’esso al cambio manuale a 6 rapporti), 1.8 TSI da 180 CV e 250 Nm (disponibile, a scelta, con cambio manuale a 6 rapporti o DSG a doppia frizione a 7 rapporti).

Le versioni turbodiesel si articolano sul collaudato 1.6 TDI proposto nelle versioni 105 CV – 250 Nm con cambio manuale a 5 rapporti o, a scelta, DSG a 7 rapporti; e sul più potente 2.0 TDI 150 CV – 320 nm di coppia offerto con cambio manuale a 6 rapporti o DSG a 7 rapporti.

In un secondo momento, la gamma Octavia si arricchirà con l’arrivo delle versioni 1.2 TSI 105 CV e 1.4 TSI 140 CV (entrambe con cambio DSG a 7 rapporti) e, sul versante gasolio, delle 1.6 TDI 90 e 110 CV “Green Line” (entrambe con cambio manuale, rispettivamente a 5 e 6 rapporti).

Un occhio ai consumi: per la 1.2 TSI 85 CV vengono dichiarati 5,2 litri per 100 km a ciclo medio e 114 g/km di emissioni di CO2; per la 1.2 TSI 105 CV, 4,9 l/100 km 1 114 g/km; per la 1.4 TSI 140 CV: 5,3 l/100 km e 121 g/km; per la 1.8 TSI 180 CV: 5,7 l/100 km e 131 g/km. Turbodiesel: per la 1.6 TDI 105 CV: 3,8 l/100 km e 99 g/km; per la 2.0 TDI 150 CV: 4,5 l/100 km e 119 g/km.