Dacia, in arrivo una due posti sportiva?

La Casa romena specializzata in vetture low cost potrebbe lanciare un’inedita due posti dal carattere sportivo.

Dacia, in arrivo una due posti sportiva?

Tutto su: Dacia

di Francesco Donnici

07 dicembre 2012

La Casa romena specializzata in vetture low cost potrebbe lanciare un’inedita due posti dal carattere sportivo.

Dacia, Casa automobilistica appartenente al Gruppo Renault e specializzata nella produzione di vetture a basso costo, potrebbe lanciare nel prossimo futuro una vettura dalle caratteristiche sportive dotata di soli due posti.

Il futuro modello potrebbe ispirarsi alla filosofia costruttiva della Mazda MX-5, anche se ovviamente, i costi di produzione dovranno essere nettamente più bassi. Thierry Sybord, amministratore delegato Dacia Regno Unito, crede fermamente in questo progetto, tanto da aver dichiarato in un’intervista che: “Una vettura sportiva è esattamente quelle che serve al marchio Dacia. Il nuovo modello dovrebbe unire costi di produzione e gestione ridotti ed un elevato piacere di guida“.

Anche Renault è intenzionata a lanciare una serie di nuove auto sportive marchiate con lo storico brand Alpine – quest’ultimo rinato grazie ad un’inedita joint venture tra la Casa francese e la britannica Caterham – da sempre specializzata in sportive “nude e crude”.

Ovviamente i componenti delle vetture Alpine (telaio, propulsori, etc.) non potranno essere utilizzati anche per la futura sportiva Dacia, a causa dei costi molto più elevati. Quest’ultima infatti, potrà contare esclusivamente sulle proprie forze, sfruttando con ogni probabilità il telaio della Logan, opportunatamente modificato.