Mazda: allo studio una citycar premium?

Il Costruttore giapponese starebbe sviluppando una nuova citycar caratterizzata da un design curato e da contenuti particolarmente ricercati.

A Montecarlo con la Mazda 2 Facelift 2011

Altre foto »

I Costruttori negli ultimi anni hanno proposto nuovi segmenti e sotto-segmenti di mercato, portando ad un'offerta sempre più complessa ed articolata. Ad esempio, nel recente passato, il segmento delle citycar ha visto la nascita di una serie sempre più affollata di modelli particolarmente curati e raffinati soprannominati "supermini premium", tra cui troviamo la Fiat 500, la Mini, la Citroen DS3 e la Opel Adam.

L'ultima novità in ordine cronologico di questa nuova moda, sembra giungere da Mazda, la quale sarebbe seriamente intenzionata ad introdurre nella propria gamma una vettura con queste caratteristiche. La notizia del futuro debutto di una "supermini premium" firmata Mazda è stata infatti confermata da Ichiro Hirose, vice presidente del reparto ricerca e sviluppo di Mazda Europe, il quale ha affermato che il Costruttore nipponico sembra essere molto interessato a questo nuovo segmento, confermando  che il futuro modello potrebbe essere pronto per il debutto commerciale addirittura entro due o tre anni.

Mazda sembra quindi sempre più decisa ad ampliare la propria offerta di vetture con un più vasto ed interessante portafoglio di auto che si distinguerà per il design curato - ispirato alle recenti creazioni del marchio, come ad esempio la Mazda6 - e per la raffinata ricercatezza dei dettagli e dei contenuti tecnologici.

Se vuoi aggiornamenti su MAZDA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 06 novembre 2012

Altro su Mazda

Mazda, tutte le novità al Salone di Ginevra 2017
Anteprime

Mazda, tutte le novità al Salone di Ginevra 2017

Tra le novità firmate Mazda presenti alla kermesse svizzera troveremo la nuova CX-5 e le versioni 2017 della CX-3 e Mazda2.

Mazda MX-5 RF: il fascino retrò incontra la sportività
Ultimi arrivi

Mazda MX-5 RF: il fascino retrò incontra la sportività

In 13 secondi si trasforma da coupé a spider, ma la sua vocazione non cambia mai. E' bella e sa regalare vere emozioni di guida.

Mazda HCCI: dal 2018 motori senza candele
Play

Mazda HCCI: dal 2018 motori senza candele

Il sistema HCCI che equipaggerà i futuri motori SKYACTIV a benzina permetterà di abbattere i consumi del 30%.