La Volkswagen Golf 7 sarà un'auto tutta nuova

La Volkswagen Golf 7 sarà tutta nuova: lo conferma Walter De Silva, chiamato a ridisegnare la nuova generazione della best-seller tedesca.

Volkswagen Golf 5 GTI

Altre foto »

Chi paventava la possibilità che futura Volkswagen Golf 7 potesse essere troppo conservativa e non rappresentare quella "rivoluzione" che in molti si aspettano sarà lieto di sapere che a Wolfsburg stanno pensando a un modello completamente nuovo, che porti sul mercato le qualità riconosciute al marchio Golf migliorando praticamente ognuno dei suoi aspetti.

A fare chiarezza una volta per tutte sulla questione è stato Walter De Silva, il responsabile del design del gruppo Volkswagen, il quale ha spiegato che la Golf 7, attesa all'esordio ufficiale al Salone di Parigi di settembre: "Sarà totalmente nuova. Ci sarà più abitabilità all'interno perché lo spazio è molto importante, ci sarà più presenza in strada perché siamo riusciti a farla più bassa, sarà nuova anche nel design".

De Silva ha precisato i piani di Volkswagen riguardo la Golf 7 durante l'incontro con la stampa per il Technology Day organizzato a Torino per cercare dei fornitori con cui avviare un rapporto di collaborazione, aggiungendo, a quanti gli chiedevano se sia frustrante disegnare ancora una volta una Golf: "La frustrazione ce l'ha chi non può disegnare una Golf. Sarebbe un errore cambiarla nel DNA, ogni volta la sfida è disegnarne una migliore della precedente. Vi prometto una Golf riconoscibile, ma totalmente nuova".

La prossima Volkswagen Golf che sarà svelata a Parigi farà quindi un passo avanti rispetto all'attuale best-seller tedesca, come sperato da molti appassionati. In gamma ci saranno ovviamente le ormai consuete versioni a tre e cinque porte, a cui si aggiungeranno la variante station wagon, adatta alle famiglie in cerca di spazio, e quella cabriolet, che strizzerà l'occhio al pubblico più giovane.

La prossima creazione di Walter De Silva nascerà sul pianale modulare MQB, lo stesso che darà vita a una quarantina di modelli del gruppo VW negli anni a venire, mentre per quanto riguarda i propulsori, la nuova Volkswagen Golf 7 punterà sul downsizing, facendo leva sul compatto quattro cilindri a benzina 1.4 TSI offerto con potenza da 110 e 170 cavalli e sui turbodiesel 1.6 TDI e 1.9 TDI. Per i clienti più esigenti ci saranno poi le ormai mitiche Volkswagen Golf GTI e Golf R.

 

Se vuoi aggiornamenti su VOLKSWAGEN GOLF inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 24 maggio 2012

Altro su Volkswagen Golf

Volkswagen Golf Borussia Mönchengladbach
Anteprime

Volkswagen Golf Borussia Mönchengladbach

La Casa di Wolfsburg ha svelato una nuova serie speciale della Golf dedicata ai tifosi della squadra del Borussia Mönchengladbach.

Volkswagen Golf R 400 Concept: al vaglio la produzione
Anteprime

Volkswagen Golf R 400 Concept: al vaglio la produzione

I vertici della Casa tedesca stanno seriamente prendendo in considerazione l’eventuale produzione di questa Golf in grado di raggiungere i 280 km/h.

VW: le novità multimediali al CES di Las Vegas
Concept

VW: le novità multimediali al CES di Las Vegas

Dalla comunicazione gestuale alla connessione con gli smartphone passando per il parcheggio da remoto.