Jaguar: nel 2016 una berlina media

Con una nuova berlina a 3 volumi compatta la Jaguar contenderà clienti alla vettura tedesca.

Jaguar: nel 2016 una berlina media

Tutto su: Jaguar X-Type

di Valerio Verdone

08 maggio 2012

Con una nuova berlina a 3 volumi compatta la Jaguar contenderà clienti alla vettura tedesca.

Su motor trend aleggia una notizia che mette in allerta gli appassionati e fa venire voglia di sfogliare l’agenda: nel 2016 vedrà la luce una vettura Jaguar definita Serie 3 killer. Un appellativo coraggioso, non c’è che dire, capace però di spiegare tante cose e soprattutto le ambizioni del Marchio inglese nel segmento delle berline compatte.

Infatti, per soddisfare tutti i mercati, l’auto in questione, sostituta della poco fortunata X-Type, dovrà avere una forma classica, senza essere una coupè a 5 porte, tanto per intenderci, capace di soddisfare tutti i gusti e di ammaliare con gli stilemi del Giaguaro.  L’idea è quella di proporre un’auto leggera, utilizzando l’alluminio per contenere il peso, e dotata di un’ampia gamma di motori.

Si parla, ma per il momento sono solo ipotesi, di un V6, sia aspirato che turbo, capace di erogare fino a 380 CV e di un 2 litri turbo a benzina con 240 CV per il modello base. Ancora nessuna notizia sui propulsori diesel che non potranno mancare per completare l’offerta sui mercati.

Manca ancora molto al suo debutto, il 2016 è lontano, ma alla Jaguar hanno le idee chiare e per la nuova X-Type puntano sul fattore emozionale, quello che, secondo gli uomini del Giaguaro possiedono Marchi come Jaguar e Alfa Romeo. E’ questa la chiave di lettura per scardinare l’egemonia delle case tedesche leader di questa fascia di mercato.