DR1 S al Motor Show di Bologna

A Bologna arriva la versione sportiva della DR1 con 88 cavalli e una livrea specifica.

DR1 S al Motor Show di Bologna

di Valerio Verdone

01 dicembre 2011

A Bologna arriva la versione sportiva della DR1 con 88 cavalli e una livrea specifica.

Lo sport motoristico e l’attività in pista hanno da sempre contraddistinto le attività del Gruppo DR ancor prima che iniziasse a produrre vetture con il suo marchio. Adesso, in occasione del Motor Show di Bologna, la Casa molisana debutta con il suo primo modello sportivo derivato dalla piccola DR1.

Si chiama DR1 S e sprigiona tutta la sua indole sportiva attraverso una livrea contraddistinta da bande bianche e i cerchi in lega da 15 pollici con pneumatici 180/55. Look racing anche per gli interni contraddistinti da inserti in simil carbonio e dalla pedaliera in alluminio.

Modificato nei filtri e nello scarico, il propulsore a 4 cilindri da 1,3 litri eroga 88 CV e 117 Nm. Non sono numeri da super sportiva, ma fanno la loro figura su un corpo vettura compatto e leggero. Infatti, nel 2012 questa vettura, adeguatamente adattata per le competizioni, parteciperà al campionato italiano rally con la scuderia RS Tecno. Per l’occasione la potenza sarà portata a 100 CV e la sigla identificativa vedrà l’aggiunta di una R.

Mentre la DR1 S avrà un costo di 8.800 euro e sarà disponibile nei colori Red Passion, Ink Black ed Elegant Grey; la DR1 SR, realizzata nell’ambito del progetto “DR Scuderia Italia per i Giovani Piloti”, avrà un prezzo di 20.000 euro per favorire i giovani talenti del volante.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...