Nuova Bentley Continental GTC: lusso inglese a 210.000 euro

Debutto al Salone di Francoforte 2011 per la nuova Bentley Continental GTC. La cabrio inglese arriverà in Italia nel 2012 al prezzo di 210 mila euro.

Bentley Continental GTC 2012, prime immagini

Altre foto »

La nuova Bentley Continental GTC  è pronta al debutto mondiale: la lussuosa cabriolet inglese a quattro posti sarà presentata in occasione del Salone di Francoforte 2011, in programma dal 15 al 25 settembre 2011.

Nell'attesa Bentley ha pubblicato le prime foto ufficiali e il video della nuova Continental GTC. Nelle immagini possiamo osservare come la seconda generazione della GTC sia stata rinnovata senza tradire il design che ne ha decretato il successo mondiale. Il frontale si presenta con luci diurne a LED, nuova griglia a nido d'ape e un paraurti rinnovato. Per gli amanti dei cerchi in lega dalle misure importanti il costruttore inglese offre di serie la misura da 20 pollici mentre i cerchi da 21", disponibili in tre diversi disegni, sono optional.

Sotto al cofano della nuova Bentley Continental GTC troviamo la conosciuta motorizzazione W12 biturbo di c 6 litri portata a 575 cavalli (contro i precedenti 560) con una coppia massima di 700 Nm. Abbinato ad una trasmissione automatica a 6 rapporti con paddle al volante e dotato della tecnologia Flexfuel, il motore della nuova Continental GTC può essere alimentato a benzina o bioetanolo E85 e promette un consumo in autostrada di 11.4 litri per 100 chilometri. Grazie alla grande potenza a disposizione la cabriolet inglese assicura prestazioni straordinarie: la Continental GTC può raggiungere i 314 km/h di velocità massima e scattare da 0 a 100 km/h in soli 4.8 secondi; davvero niente male per una vettura lunga oltre 5 metri e pesante ben 2495 kg!

Allargata nelle carreggiate per garantire una maggiore tenuta di strada, la nuova Bentley Continental GTC monta uno sterzo più preciso e sospensioni ritarate. Dotata di un sistema di trazione integrale con ripartizione della coppia motrice 40:60 tarata per limitare il sottosterzo, la nuova GTC monta un impianto frenante con dischi da 405 mm all'anteriore e 355 al posteriore. Per la clientela "racing" saranno disponibili nella lista optional anche i dischi carboceramici: in questo caso si potrà contare su misure da 420 mm davanti e 356 mm dietro.

Come tradizione l'azienda inglese ha dedicato molte attenzioni all'abitacolo. Personalizzabile con sette tipi di radica, 17 diversi colori di pellami cuciti a mano, inserti metallici e pavimento in moquette, la Bentley GTC è stata dotata di sedili con scaldacollo integrato, impianto audio con altoparlanti BMR, DSP Dirac Dimension e sistema di navigazione satellitare e infotainment da 30 GB con schermo touchscreen. Per garantire la massima silenziosità durante il viaggio, il costruttore inglese ha optato per una capote multistrato in tessuto con lunotto in vetro acustico.

Già ordinabile nelle concessionarie ufficiali, la nuova Bentley Continental GTC sarà consegnata a partire dai primi del 2012 ad un prezzo per il mercato europeo di 170.060 euro tasse escluse: i clienti italiani dovranno firmare un assegno a partire da 210.000 euro, personalizzazioni escluse.

Se vuoi aggiornamenti su BENTLEY CONTINENTAL GTC inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Simonluca Pini | 24 agosto 2011

Altro su Bentley Continental GTC

Nuova Bentley Continental: nascerà sulla base della Panamera
Anteprime

Nuova Bentley Continental: nascerà sulla base della Panamera

Bentley potrebbe affidarsi a Porsche per la prossima generazione della Continental, la cui base potrebbe essere la piattaforma MSB della Panamera.

Bentley Continental GT Speed Convertible al NAIAS 2013
Anteprime

Bentley Continental GT Speed Convertible

In occasione dell’imminente kermesse americana, la Casa inglese presenterà la convertibile quattro posti più veloce al mondo.

Bentley Continental Convertibile by Imperium
Tuning

Bentley Continental Convertibile by Imperium

Realizzato in serie limitata, questo kit Imperium si rivolge alla Bentley Continental GTC Convetibile per conferirle un'aria più sportiva.