Fisker EMotion: primo teaser della berlina elettrica

L’impostazione di EMotion inizia a delinearsi: annunciata rivale di Tesla Model S, verrà presentata ufficialmente il 17 agosto. A breve le ordinazioni online. Il prezzo parte da 130.000 dollari.

A poco più di due mesi dalla presentazione ufficiale, comunicata nelle scorse settimane per il 17 agosto, la inedita EMotion – progetto di auto elettrica alto di gamma e autonomia estesa annunciato alla fine dello scorso anno da Henrik Fisker – inizia a delinearsi. Il Web ha “captato” un primo teaser della vettura, presumibilmente in configurazione pre-serie, che si appresta ad entrare nella fase di ordinazione online ad un prezzo di 130.000 dollari.

La inedita Fisker EMotion mette in evidenza, anteriormente, un sostanziale cambiamento di stile, meno “aggressivo” rispetto alle prime immagini rivelate nelle scorse settimane: restano i doppi gruppi ottici anteriori, tuttavia nel complesso l’impostazione sembra avere abbandonato il tratto “spigoloso” che caratterizzava il disegno del frontale. Da segnalare l’adozione del LIDAR, collocato nella parte anteriore della vettura.

Si tratta di modifiche “in corso d’opera”, a conferma dell’avanzare del progetto EMotion: il marchio fondato da Henrik Fisker (già designer Bmw e Aston Martin, e all’inizio di questo decennio produttore della ibrida Fisker Karma) si prepara ad un nuovo ingresso sul mercato. Protagonista la 100% elettrica EMotion, che Fisker inserirà nel segmento riservato alle berline premium. Il riferimento è rivolto a Tesla Model S, seppure Henrik Fisker nei mesi scorsi avesse tenuto a sottolineare che la inedita zero emissioni EMotion sarà completamente diversa: questo può contribuire ad aumentare l’attesa nei confronti della novità elettrica a marchio Fisker. L’anteprima ufficiale è fissata per giovedì 17 agosto.

 

Stand Fisker al Salone di Ginevra 2013 Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Renault: la gamma elettrica 2021

Altri contenuti