Alfa Romeo Tonale, anteprima italiana al Salone del Mobile di Milano

La concept car che anticipa il primo SUV ibrido della Casa del Biscione è pronta per il suo debutto italiano.

Alfa Romeo Tonale, anteprima italiana al Salone del Mobile di Milano

di Francesco Donnici

08 Aprile 2019

Dopo la sua presentazione in anteprima mondiale avvenuta lo scorso marzo sotto i riflettori del Salone di Ginevra, l’Alfa Romeo Tonale, concept car che anticipa il primo SUV ibrido della Casa del Biscione, è pronta per il suo debutto italiano. Il C-SUV Alfa Romeo sarà infatti una delle protagoniste indiscusse della 58esima edizione del “Salone del Mobile.Milano” che si svolge nel capoluogo Lombardo dal 9 al 14 di aprile e che da sempre rappresenta un importantissimo palcoscenico internazionale capace di mescolare sapientemente stile, design, storia e cultura con l’obiettivo di mostrarci le tendenze di ieri, oggi e domani.

L’affascinante Tonale sarà quindi ospitata presso la prestigiosa manifestazione che si svolge presso la Fiera di Rho dove curiosi e appassionati potranno ammirare l’inedito SUV nell’installazione Alfa Romeo allestita nell’area verde 5 della Fiera, vicino al padiglione 7, su corso Italia. Massima espressione dello stile Alfa Romeo di ieri e di domani, al Tonale sfoggia un look dalla vocazione urbana che esprime sportività da ogni angolo la si ammiri. Ogni dettaglio di questo nuovo SUV risulta sviluppato in funzione del guidatore, con lo scopo di offrire la massima ergonomia e il più elevato piacere di guida possibile.

Il lavoro dei designer è stato davvero pregevole, perché sono riusciti a fare un’ottima sintesi di alcuni tipici stilemi che hanno caratterizzato alcune delle più belle Alfa di sempre con l’anticipazione di nuovi canoni di bellezza, frutto di un attento studio delle nuove tendenze, il tutto condito con una scelta di materiali pregiati e accostamenti cromatici che richiamano l’artigianalità tipica italiana e che risultano in grado di esaltare il dinamismo di questa concept molto vicina a quella che sarà la versione di serie.

Nel “raccontare” il design della Tonale, il Costruttore afferma che questo inedito SUV “si ispira alla bellezza e alle nuance delle forme umane, così come al movimento della luce, che richiama linee e volumi puri”. Tra i dettagli che richiamano alla ricca storia della Casa del Biscione troviamo la ruota “teledial“, ovvero un cerchio in lega da 21 pollici che si rifà al concetto del “disco telefonico” attraverso una struttura architettonica leggera che presenta una realizzazione pulita e di grande impatto del tema circolare.

Come accennato in precedenza, la Tonale trasporta il brand italiano nell’era dell’elettrificazione, portando in dote l’uso di tecnologie sofisticate e attente all’ambiente che non rinunciano la sportività tipica del marchio.

Tutto su: Alfa Romeo