Citroen C-XR: nuovo SUV compatto per la Cina

Citroen si conferma molto interessata al mercato cinese e dopo la 6WR presenta al Salone di Pechino il nuovo SUV compatto C-XR concept.

Citroen si conferma molto interessata al mercato cinese e dopo la 6WR presenta al Salone di Pechino il nuovo SUV compatto C-XR concept.

Al Salone di Pechino 2014 debutta il nuovo concept Citroen C-XR, inedita proposta che prefigura un modello di SUV compatto potenzialmente in grado di arrivare tra alcuni mesi sul mercato cinese. 

La vettura è lunga 4,26 metri e nasce dalla collaborazione tra Citroen e il costruttore locale DongFeng. Gli esterni presentano uno stile realizzato secondo l’attuale filosofia del marchio francese, con la livrea bianca che viene arricchita dal rosso delle calotte degli specchietti retrovisori esterni e dagli inserti sulla parte bassa della carrozzeria.

L’aspetto da fuoristrada non si coniuga tuttavia con le caratteristiche tecniche, tanto che Citroen ha già chiarito come l’eventuale versione di serie della C-XR sarà proposta esclusivamente con la trazione anteriore

Il motore della Citroen C-XR è il 1.6 THP turbo a benzina in grado di erogare una potenza di 156 cavalli e una coppia di 240 Nm, ma sul mercato potrebbero essere proposte anche unità a tre cilindri e motorizzazioni diesel. 

Il nuovo SUV andrebbe ad affiancarsi in Cina alla Citroen DS 6WR, rappresentando l’alternativa più compatta ed economica al crossover di fascia alta che il costruttore francese proporrà con marchio DS proprio nel promettente mercato cinese.

Citroen C-XR concept Vedi tutte le immagini
Altri contenuti

Elettrificazione “per tutti” e nuovi servizi alla mobilità al centro della rassegna lombarda che costituisce un’importante manifestazione per la ripartenza dell’intera filiera automotive dopo l’emergenza sanitaria.