Sulla Clio arriva il sedile girevole: 1.600 euro

Renault è stata attenta alle esigenze della sua clientela e propone il pratico sedile girevole sulla nuova Clio

Sulla Clio arriva il sedile girevole: 1.600 euro

di Andrea Tomelleri

15 aprile 2010

Renault è stata attenta alle esigenze della sua clientela e propone il pratico sedile girevole sulla nuova Clio

Renault presenta un accessorio pensato per facilitare l’accesso a bordo della nuova Clio: si tratta del sedile del passeggero girevole, disponibile nella lista di optional e non, come avviene di solito, in after market.

Semplice il funzionamento: una leva consente di portare il sedile in posizione di accoglienza facendolo ruotare verso l’esterno di 75°, così il passeggero può sedersi comodamente in poltrona; azionando di nuovo la leva, il sedile si riposiziona nell’abitacolo.

Il sedile è poi equipaggiato con un poggiapiedi integrato che, in posizione di viaggio, rientra nella base del sedile. Vengono conservate inoltre le regolazioni di avanzamento e di inclinazione dello schienale, che può accogliere un passeggero di peso non superiore a 130 kg. Così come uguale ai sedili standard è la dotazione di sicurezza, che prevede airbag laterale e pretensionatori, nonché l’iter di validazione e crash test.[!BANNER]

L’opzione sedile girevole sarà disponibile a partire da giugno sulla Serie Limitata 20th Anniversario, nella versione 3 e 5 porte, al prezzo di 1.600 euro.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...