Aston Martin DBS e V12 Vantage Carbon Black

Serie speciali di due Aston Martin esclusive: a Gaydon hanno aggiunto ancora più eleganza e sportività alla DBS e alla V12 Vantage

Aston Martin DBS & V12 Vantage Carbon Black

Altre foto »

Per chi vuole esagerare, la Aston Martin ha dedicato una serie speciale della DBS e della Vantage V12, caratterizzate entrambe da una inedita colorazione esterna e da nuove, e ancora più sportive, rifiniture interne.

Si tratta delle versioni Carbon Black, che è un po' come definire "serie speciale" di due modelli di classe esclusiva. La rielaborazione di entrambi i modelli ha portato a due serie di vetture destinate a una ristretta fascia di collezionisti: la meccanica resta la stessa (V12 da 510 CV per la DBS, lanciata nel 2007 come la Aston di produzione più potente nella storia; e l'altrettanto potente 6 litri V12 per la Vantage, ultima nata di Gaydon).

Innegabile il family feeling con il resto della - già di per sé esclusiva - produzione di Gaydon, che in questi due modelli viene ulteriormente affinato da una colorazione Carbon Black, creata ad hoc con l'aggiunta nella mescola di una parte di tinta metallizzata. Il risultato è una vernice dal risultato visivo ancora più ricco di giochi di luce rispetto alle tinte che vengono prodotte dagli artigiani della Aston Martin.

Alla Aston Martin tengono a far sapere che ogni esemplare della DBS e della V12 Vantage Carbon Black richiede 50 ore di lavoro manuale per ottenere il risultato visibile nelle foto. Sportività ed eleganza trovano conferma, nell'abitacolo, con l'adozione di una coppia di sedili dalla struttura in carbonio e kevlar, realizzati per ottenere un risparmio di peso di 17 kg rispetto alla DBS e Vantage V12 di serie; e dalla presenza di elementi in carbonio e alluminio su plancia e consolle.

Il prezzo delle due versioni Carbon Black non è stato comunicato; è ragionevole, comunque, pensare che sarà superiore del 5% circa all'importo necessario all'acquisto di una DBS (in vendita a 243 mila euro) e della Vantage.

Se vuoi aggiornamenti su ASTON MARTIN V12 VANTAGE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 21 dicembre 2009

Altro su Aston Martin V12 Vantage

Aston Martin Vantage GT12 Roadster al Goodwood Festival of Speed
Anteprime

Aston Martin Vantage GT12 Roadster al Goodwood Festival of Speed

La rassegna di inizio estate dedicata alle special e al motorsport ospita la GT12 Roadster, esemplare unico allestito sulla Vantage GT12 da 600 CV.

Aston Martin V12 Vantage S MY 2017: avrà anche il cambio manuale
Anteprime

Aston Martin V12 Vantage S MY 2017: avrà anche il cambio manuale

Affiancherà lo "Sportshift III" con levette al volante e dispone di sette rapporti

Aston Martin: la Vantage cambia nome a causa di Porsche
Curiosità

Aston Martin: la Vantage cambia nome a causa di Porsche

La sportiva più estrema della Casa di Gaydon viene ribattezzata Vantage GT12 a causa di una disputa con la Porsche.