Nuove Audi A1 e A1 Sportback 2015: arriva a febbraio

La "piccola" di Ingosltadt presenta novità estetiche di dettaglio; sotto il cofano nuovi motori più efficienti. Prezzi a partire da 20.900 euro.

Audi A1 e A1 Sportback 2015: le immagini ufficiali

Altre foto »

Una nuova identità, fatta di rinnovamenti all'estetica, nuovi motori e nuove soluzioni tecnologiche. Ecco, in estrema sintesi, la carta d'identità delle nuove Audi A1 e A1 Sportback (delle quali a fine novembre avevamo dato una prima anticipazione), pronte al debutto su strada fissato per il prossimo febbraio. La "piccola di nuova generazione" di Ingolstadt arriva in un momento nel quale le altre Case auto hanno provveduto a conferire dei rinnovamenti alle rispettive "baby": dalle nuove Citroen Ds al profondo rinnovamento di Mini, al ritorno di smart Forfour.

A livello di corpo vettura, le nuove Audi A1 e A1 Sportback (dalla carrozzeria composta per due terzi da acciai ad elevata resistenza) si segnalano per l'adozione di una nuova griglia "single - frame" all'anteriore più larga e spigolosa, la nuova forma conferita alla fanaleria anteriore dalla nuova disposizione degli elementi all'interno (a richiesta è disponibile la tecnologia Xeno - plus), il nuovo disegno delle prese d'aria e dei fendinebbia, un paraurti anteriore di nuova forma, dalla linea più pronunciata, che contribuisce a far crescere di 19 mm la lunghezza della nuova Audi A1 (ora misura 3,97 m contro i precedenti 3,965); invariati sia il "passo" di 2.469 mm che i corti sbalzi anteriore e posteriore, mentre l'altezza misura 1,41 m e la larghezza 1,74 m. Riguardo alla nuova Audi A1 Sportback a cinque porte, le misure risultano aumentate di 6 mm in larghezza e in altezza, i montanti centrali sono stati arretrati di 23 cm e il tetto, allungato di 80 mm circa, contribuisce ad aumentare lo spazio sopra le teste degli occupanti dei sedili posteriori. Nel complesso, le modifiche all'estetica della nuova Audi A1 sono di dettaglio, come è normale attendersi visto che si tratta del restyling di una vettura che ha debuttato sul mercato giusto quattro anni fa. C'è tuttavia spazio ancora per qualche novità, come le quattro nuove tinte che arricchiscono la tavolozza dei colori disponibili per la carrozzeria della nuova Audi A1. La capacità del bagagliaio rimane di 270 litri nel normale assetto di marcia, che possono diventare 920 a sedili posteriori (frazionabili) completamente abbattuti.

Riguardo alla telaistica, le nuove Audi A1e A1 Sportback  - che confermano all'avantreno l'adozione dello schema MacPherson a bracci trasversali inferiori a triangolo con telaio ausiliare realizzato in acciaio ad elevata resistenza, e al retrotreno a bracci interconnessi con Ammortizzatori e molle separati - vengono proposte con il nuovo sterzo elettromeccanico dotato di motore sul piantone; il comando contribuisce a rendere il più diretto possibile il contatto con il fondo stradale, è più leggero e - indicano i tecnici Audi - consuma meno energia rispetto al precedente motore elettroidraulico. La linea di allestimento "Sport" della nuova Audi A1 propone di serie l'assetto sportivo (in alternativa è disponibile l'assetto sportivo "S Line", più rigido, che nel pacchetto "S Line" viene consegnato insieme ai cerchi da 17").

Sotto il cofano, le nuove Audi A1 e A1 Sportback presentano una interessante novità: si tratta del piccolo tre cilindri Tfsi da 1 litro per 95 CV, turbocompresso e alimentato a iniezione diretta: la prima unità a benzina della storia Audi realizzata con questo frazionamento. Questo motore, equipaggiato come tutti gli altri di Audi A1 con lo Start&Stop, si accompagna all'altra novità assoluta a livello powertrain, cioè il turbodiesel 1.4 Tdi, anch'esso a tre cilindri, da 90 CV. La lineup di motorizzazioni per la nuova Audi A1 si completa con il 1.4 Tfsi da 150 CV dotato di tecnologia "Cylinder On Demand", il 1.4 Tfsi da 125 CV, le più performanti 1.8 Tfsi da 192 CV e 2.0 Tfsi da 231 CV specifico della versione "S1" e, fra le unità a gasolio, il 1.6 Tdi da 116 CV.

"Capitolo" equipaggiamento: le nuove Audi A1 e A1 Sportback vengono proposte con il dispositivo di assistenza alla frenata per collisione secondaria, il sistema Tpms di controllo pressione pneumatici (dispositivo obbligatorio per tutte le vetture prodotte dallo scorso 1 novembre) e Start&Stop con sistema di recupero dell'energia cinetica dalle fasi di frenata. A richiesta, le nuove Audi A1 e A1 Sportback vengono offerte con un'ampia serie di "pacchetti" di personalizzazione: le versioni "Sport" (1.300 euro), "Design" (1.300 euro) e "Metal" (1.760 euro per la nuova Audi A1, 1.820 euro per la nuova Audi A1 Sportback), il pacchetto "Sensor" (560 euro) e il pacchetto "Media" (1.160 euro - 880 euro per le versioni "Sport" e "Design").

Per concludere, un occhio ai prezzi riferiti al mercato italiano (ricordiamo che le nuove Audi A1 e A1 Sportback sono in prevendita da fine novembre).

Audi A1: 1.4 Tfsi 125 CV 20.900 euro; 1.4 Tfsi 125 CV con cambio S Tronic 22.750 euro; 1.4 Tfsi 150 CV "Cylinder On Demand" 22.400 euro; 1.4 Tfsi 150 CV "Cylinder On Demand" con cambio S Tronic 24.250 euro; 1.4 Tdi 90 CV 20.300 euro; 1.4 Tdi con cambio S Tronic 22.150 euro; 1.6 Tdi 116 CV 21.900 euro; 1.6 Tdi 116 CV con cambio S Tronic 23.750 euro.

Audi A1 Sportback: 1.4 Tfsi 125 CV 21.650 euro; 1.4 Tfsi 125 Cv con cambio S Tronic 23.500 euro; 1.4 Tfsi 150 CV "Cylinder On Demand" 23.150 euro; 1.4 Tfsi 150 CV "Cylinder On Demand" con cambio S Tronic 25.000 euro; 1.4 Tdi 90 CV 21.050 euro; 1.4 Tdi 90 CV con cambio S Tronic 22.900 euro; 1.6 Tdi 116 CV 22.650 euro; 1.6 Tdi 116 CV con cambio S Tronic 24.500 euro.

Se vuoi aggiornamenti su AUDI A1 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 16 dicembre 2014

Altro su Audi A1

Audi A1 1.0 TFSI Admired: perfetta per i neopatentati
Ultimi arrivi

Audi A1 1.0 TFSI Admired: perfetta per i neopatentati

Audi presenta il nuovo 1.0 TFSI e l'allestimento Admired per la A1: due novità pensate per il pubblico giovane, con un'occhio anche ai neopatentati.

Audi A1 "Group B" by Mtm: rievoca la storica Audi Quattro
Tecnica

Audi A1 "Group B" by Mtm: rievoca la storica Audi Quattro

Livrea identica alla Audi Quattro di trent'anni fa, bodykit aggressivo e potenza - monstre. Ecco la Audi A1 Quattro Group B by Mtm.

Audi A1: nuovi motori 1.0 Tfsi e 1.8 Tfsi
Ultimi arrivi

Audi A1: nuovi motori 1.0 Tfsi e 1.8 Tfsi

Audi A1 e A1 Sportback ora anche con il piccolo tre cilindri 1.0 Tfsi da 95 CV e il performante 1.8 Tfsi 192 CV. prezzi da 18.200 e 28.400 euro.