Renault Clio Monaco GP 2014, prezzo da 24.950 euro

Tra le affascinanti strade di Montecarlo abbiamo provato la nuova Clio RS Monaco GP, edizione limitata della compatta francese.

Renault Clio Monaco GP 2014, prezzo da 24.950 euro

di Simonluca Pini

20 marzo 2014

Tra le affascinanti strade di Montecarlo abbiamo provato la nuova Clio RS Monaco GP, edizione limitata della compatta francese.

Renault Clio RS 200 EDC Monaco GP svela tutto il potenziale nell’incantevole cornice del Principato di Monaco. La novità del marchio francese prodotta in serie limitata e numerata unisce grandi prestazioni su strada ad un’immagine dinamica e raffinata, perfetta per sfrecciare sulle strade di Montecarlo. Proprio il Principato di Monaco è stato lo scenario della nostra prova su strada; scopriamo come va la nuova Renault Clio in versione RS Monaco GP 2014.

Renault Clio Monaco GP, uno stile unico

La nuova Renault Clio RS EDC Monaco GP si differenzia dal modello standard per una caratterizzazione estetica curata in ogni dettaglio. A partire dal padiglione nero proposto di serie, l’ultima arrivata della famiglia Monaco GP è proposta in quattro colorazioni specifiche: la nuova tinta Be Style Mirabeau -Bi Tono, corpo Grigio Platino e padiglione nero – proposta di serie; nuovo colore Be Style La Rascasse – Bi Tono, carrozzeria Bianco Ice Pearl e padiglione nero – disponibile in opzione; nuove tinte metalizzate Bianco Ice Pearl e Grigio Platino, entrambe presenti nella lista accessori. La personalizzazione continua sul diffusore, sulla lamina F1, sulle maniglie, sulle modanature laterali, sugli specchi retrovisori e sui cerchi in lega da 17 o 18 pollici. Non manca la targhetta identificativa “Monaco GP” sulle protezioni inferiori della scocca.

Interni Renault Clio RS Monaco GP

A bordo dominano le tinte nere e grigie, ritrovando il mix di eleganza e sportività apprezzato all’esterno. La Clio RS Monaco GP monta selleria Riviera in pelle con impunture grigie, cinture di sicurezza in tinta “grigio tecnico”, dettagli Dark Metal su volante, pannelli porta, pomello e soffietto del cambio, tappetini Renault Sport e battitacco numerate e siglate “Monaco GP”. Scorrendo la lunga dotazione di serie non mancano sedili anteriori riscaldati, sistema di intrattenimento con tablet connesso R-Link e vetri laterali posteriori e lunotto scuri. Tra gli accessori arriva invece il sistema di Telemetria R.S. Monitor 2.0 con funzione R.S. Replay, pensato per chi userà la Clio RS Monaco GP in pista; capace di creare e scaricare circuiti, permette di visualizzare su una cartina tutti i dati raccolti in pista.

Renault Clio RS Monaco GP 2014, prova su strada

Il sole splende alto  su Montecarlo e finalmente è arrivato il momento di scoprire tutto il potenziale della nuova Renault Clio RS Monaco GP. Nel traffico monegasco la compatta sportiva francese si dimostra a suo agio mostrando un ottimo comfort di marcia, grazie anche alla possibilità di scegliere tra tre impostazioni di guida (Normal, Sport e Race). Appena abbiamo la possibilità di spingere sull’acceleratore, la motorizzazione 1.6 Turbo sviluppata da Renault Sport ci conquista per la spinta e l’erogazione. I 200 cavalli a disposizione con 240 Nm di coppia massima, abbinati alla trasmissione a doppia frizione EDC a sei rapporti, assicurano uno scatto da 0 a 100 km/h coperto in 7 secondi e una velocità massima di 230  km/h. Commercializzata in Italia dal primo aprile, la nuova Clio RS 200 EDC Monaco GP è proposta al prezzo di 29.950 euro.